Consegnate alla Protezione Civile 30 mila mascherine

1' di lettura 19/06/2020 - I funzionari dell’Agenzia Dogane e Monopoli (ADM) di Civitanova Marche hanno proceduto prontamente alla consegna alla Protezione Civile di 30.000 mascherine generiche, provenienti dalla Bosnia e altrimenti destinate a un’azienda locale per finalità di commercializzazione.

Le mascherine, in quanto beni idonei al contenimento dell’emergenza epidemiologica COVID 19, sono state segnalate al Commissario Straordinario e requisite nell’ambito delle competenze attribuite all’Agenzia quale soggetto attuatore delle determinazioni dello stesso Commissario. Già nello scorso mese di maggio l’Ufficio delle Dogane di Civitanova aveva requisito e consegnato all’Esercito, al fine di destinarle alla Protezione Civile, l’ingente quantitativo di 315.000 mascherine.

L’operazione di oggi conferma, pertanto, la capacità dell’Ufficio di adempiere nel modo migliore alla propria mission di regolatore degli scambi internazionali, in particolare contribuendo, con le proprie prerogative e competenze, a rendere disponibili sul territorio i beni essenziali altrimenti di difficile reperimento in ragione dell’emergenza sanitaria in corso.


da Ufficio delle Dogane di Civitanova Marche





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 19-06-2020 alle 11:41 sul giornale del 20 giugno 2020 - 208 letture

In questo articolo si parla di attualità, civitanova marche, san benedetto, Ufficio delle Dogane di Civitanova Marche, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/boo0





logoEV