Porto Recanati: l'incubo coronavirus all'Hotel House, accertati due casi di contagio

hotel house 2' di lettura 12/06/2020 - «Due casi di contagio da Covid-19 all’interno del condominio dell’Hotel House». Lo rende noto il sindaco Roberto Mozzicafreddo all’indomani degli avvenuti esami svolti sui due contagiati e resi noti dall’Asur Marche.

«Intendo in primis rassicurare tutta la cittadinanza sulla situazione relativa al contagio – precisa il primo cittadino – non appena abbiamo avuto gli esiti del primo contagiato abbiamo attivato tutte le procedure di prevenzione in sinergia con Asur, Prefettura, Questura e le forze dell’ordine locali oltre alla Protezione Civile comunale. Uno dei due contagiati è in isolamento a casa e viene costantemente assistito dalla Protezione Civile mediante l’attivazione dei protocolli sanitari del caso. Il secondo, convivente con il primo, si trova attualmente ricoverato e tramite l’Asur stiamo concordando il da farsi. Nell’immediato è stato fornito a chi sta svolgendo il servizio volontario di portineria un termo scanner con il quale viene misurata a tutte le persone in entrata e in uscita dal condominio la temperatura corporea così come vengono registrati i loro dati anagrafici in modo da poter avere nel dettaglio il flusso dei frequentatori del condominio. Rassicuro la popolazione sulla attuale situazione di contagio così come sul capillare monitoraggio dell’evolversi della situazione. In giornata forniremo altre mascherine e presidi sanitari per la sanificazione degli ambienti e dei piani dello stabile. L’attenzione da parte dell’amministrazione comunale è massima al fine di limitare qualsiasi altra possibilità di contagio. Fino ad oggi Porto Recanati è stata una città che ha saputo gestire al meglio questa pandemia e continuerà ad esserlo. Invito i miei concittadini a non alimentare allarmismi inutili e deleteri all’immagine dell’intera città. Se ci saranno da evidenziare situazioni di criticità sarò il prima a darne notizia senza nascondere, come fatto finora, nulla. Per noi la salute viene prima di ogni cosa».

È attivo il servizio di notizie in tempo reale tramite Whatsapp e Telegram di Vivere Civitanova.
Per Whatsapp aggiungere il numero 348.7699158 alla propria rubrica ed inviare allo stesso numero un messaggio.

Per Telegram cercare il canale @viverecivitanova o cliccare su t.me/viverecivitanova.

Sono attivi anche i nostri canali social: Facebook: facebook.com/viverecivitanova/ e Twitter: twitter.com/viv_civitanova.






Questo è un articolo pubblicato il 12-06-2020 alle 15:13 sul giornale del 13 giugno 2020 - 1367 letture

In questo articolo si parla di attualità, porto recanati, hotel house, Comune di Porto Recanati, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/bnRw





logoEV