Pesaro: Il Tricolore sventola in piazzale Garibaldi: un segno di vicinanza agli operatori sanitari, forze dell’ordine e a tutti i pesaresi uniti nella lotta contro il Coronavirus

bandiera pesaro 1' di lettura 09/04/2020 - Sulle note dell’Inno di Mameli, oggi pomeriggio, è stata issata la bandiera italiana in piazzale Garibaldi. Un segno di vicinanza agli operatori sanitari, alle forze dell’ordine, alla protezione civile e a tutti i pesaresi, che in questo momento delicato stanno contribuendo alla lotta ancora lunga, ma decisiva per il futuro di tutti.

In queste settimane il Tricolore italiano ha dipinto piazze e illuminato i monumenti di decine di città in tutto il mondo, come segno di solidarietà, vicinanza e unione.

Anche l’Amministrazione, grazie alla disponibilità del 28º Reggimento Pavia e alla collaborazione del Centro Operativo Comunale, ha scelto di issare la bandiera italiana, in un punto nevralgico della nostra città: ai piedi del cavalcavia che introduce al centro storico, a fianco del Teatro Rossini e soprattutto in prossimità dell'entrata del pronto soccorso dell’ospedale San Salvatore.

Alla cerimonia dell’alzabandiera, voluta dal vice sindaco Daniele Vimini e dal presidente del Consiglio comunale Marco Perugini, hanno preso parte il sindaco di Pesaro Matteo Ricci e la dirigente generale di Marche Nord Maria Capalbo.

Vuoi ricevere le notizie più importanti di Vivere Pesaro in tempo reale su Telegram?
Per WhatsApp aggiungi il numero 371.3589806 alla tua rubrica ed inviaci un messaggio (es.: ok notizie).
Per Telegram vai su https://t.me/viverepesaro e clicca su "unisciti"






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 09-04-2020 alle 17:46 sul giornale del 10 aprile 2020 - 157 letture

In questo articolo si parla di attualità, pesaro, Comune di Pesaro, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/bjmz





logoEV