Una task force con gli ex sindaci contro il coronavirus: la proposta di Mirella Franco

2' di lettura 29/03/2020 - Una task force cittadina per l’emergenza Covid-19. È la richiesta che avanza Mirella Franco, consigliera comunale del Pd, all’amministrazione comunale.

«Di fronte all'immensità della crisi sanitario-sociale che stiamo vivendo, la peggiore dal dopoguerra, non servono le polemiche, anzi, irrita l'autosufficienza del "noi sappiamo come si fa" – sottolinea la Franco – occorre riunire tutte le competenze e mettere in campo tutte le forze per un brainstorming finalizzato al problem solving di questioni e bisogni che si intensificano e cambiano di giorno in giorno. Ormai è chiaro a tutti che questa crisi non durerà poco. Sono bisogni che, per la loro complessità, necessitano di risposte complesse e coordinate. Di fronte a tutto ciò occorre velocità decisionale, occorrono risposte immediate: L’immobilismo e l’improvvisazione uccidono. Commuove l'offerta comparsa in rete da parte di singoli cittadini "Non andare a letto senza mangiare. Chiama Me!". Certo, singolarmente è una goccia nell'oceano, ma se a coordinare ci fosse un soggetto unico e titolato a farlo, ad esempio l'Ambito Sociale 14, e se le risposte dei cittadini fossero da questo soggetto organizzate, le cose cambierebbero. E tante altre sono le urgenze e le possibili risposte, alcune delle quali anche semplici».

Da tutto ciò, la richiesta di una commissione cittadina allargata alle sole forze di governo. «Perché non sono stati coinvolti nemmeno gli ex sindaci Erminio Marinelli, Massimo Mobili e Tommaso Corvatta che, tra l'altro, sono medici? – aggiunge la Franco – perché non è stata richiesta la collaborazione di quanti avevano sviluppato competenze nella gestione del terremoto, nella quale Civitanova si era distinta per tempestività ed adeguatezza di risposte? Cosa si aspetta? Non è stato fatto finora, ma fatelo ora, subito. Perché il coronavirus corre molto più velocemente di quanto si possa immaginare».

Da parte sua, l’esponente dem, in qualità di vicepresidente, ha richiesto la convocazione della VI commissione consiliare (in videoconferenza) proprio per iniziare a muovere le acque in questa direzione.

È attivo il servizio di notizie in tempo reale tramite Whatsapp e Telegram di Vivere Civitanova.
Per Whatsapp aggiungere il numero 348.7699158 alla propria rubrica ed inviare allo stesso numero un messaggio.

Per Telegram cercare il canale @viverecivitanova o cliccare su t.me/viverecivitanova.

Sono attivi anche i nostri canali social: Facebook: facebook.com/viverecivitanova/ e Twitter: twitter.com/viv_civitanova.






Questo è un articolo pubblicato il 29-03-2020 alle 12:57 sul giornale del 30 marzo 2020 - 476 letture

In questo articolo si parla di

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/biDg