Le forze dell'ordine cantano l'Inno di Mameli con i sanitari del Covid Hospital

1' di lettura 28/03/2020 - Ore 12, forze dell'ordine schierate davanti al Covid Hospital di Civitanova. Non è una retata, anzi. Carabinieri, Polizia, Vigili del Fuoco, Guardia di Finanza e Polizia municipale si sono dati appuntamento per cantare l'Inno di Mameli insieme ai sanitari dell'ospedale.

Pochi minuti, le voci che si congiungono all'unisono a testimoniare il ringraziamento di agenti, militari e pompieri a dottori e infermieri per quanto stanno facendo in questi giorni. Dopo l'inno, sirene spiegate per qualche secondo e poi il sommesso ma commosso applauso. L'iniziativa è stata coordinata dai comandi provinciali della varie forze dell'ordine.








Questo è un articolo pubblicato il 28-03-2020 alle 12:59 sul giornale del 30 marzo 2020 - 1150 letture

In questo articolo si parla di attualità, vivere civitanova, articolo, marco pagliariccio

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/biAU





logoEV