Affidamento dei servizi cimiteriali, la giunta approva il progetto

1' di lettura 27/03/2020 - Non solo coronavirus, l’attività del Comune va avanti anche con l’ordinaria amministrazione. La giunta ha dato il via libera al progetto per l’appalto per l’espletamento dei servizi cimiteriali.

Il servizio, seguito al momento dalla Tecno Service di Terni, è scaduto a fine 2019, ma è stato prorogato a tempo indeterminato in attesa del nuovo bando di gara, che si spera possa partire a breve.

Il progetto parte da una base d’asta di 177 mila euro, cifra che comprende l’affidamento del contratto per un anno più proroga di sei mesi. In generale, il servizio riguarda tutto quanto riguarda inumazioni, esumazioni, cremazioni e tumulazioni delle salme all’interno dei due cimiteri cittadini, quello del Porto e quello di Civitanova Alta. Non sono compresi, invece, le manutenzioni della struttura, ordinarie e straordinarie. Obiettivo quello di poter partire da giugno 2020.

È attivo il servizio di notizie in tempo reale tramite Whatsapp e Telegram di Vivere Civitanova.
Per Whatsapp aggiungere il numero 348.7699158 alla propria rubrica ed inviare allo stesso numero un messaggio.

Per Telegram cercare il canale @viverecivitanova o cliccare su t.me/viverecivitanova.

Sono attivi anche i nostri canali social: Facebook: facebook.com/viverecivitanova/ e Twitter: twitter.com/viv_civitanova.






Questo è un articolo pubblicato il 27-03-2020 alle 16:48 sul giornale del 28 marzo 2020 - 391 letture

In questo articolo si parla di

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/biya