Volley: GoldenPlast a ranghi ridotti in palestra. Capitan Di Silvestre: “Saremo pronti per la gara a Cuneo”

1' di lettura 28/02/2020 - Biancazzurri a mezzo servizio. I malanni stagionali e qualche acciacco hanno dimezzato la GoldenPlast Civitanova, che prosegue ad allenarsi con intensità ma con delle defezioni in organico.

Visto il blocco nel mondo del volley e il rinvio dell’ottava giornata di ritorno della Serie A3 Credem Banca, misure preventive per l'emergenza sanitaria legata al Coronavirus, gli uomini di Gianni Rosichini non sanno ancora quando verrà recuperata la gara interna con la Tipiesse Cisano Begamasco e pensano già alla trasferta del nono turno di ritorno in calendario domenica 8 marzo alle 18.00 sul campo del PalaUbiBanca, tana della BAM Acqua S. Bernardo Cuneo.

Il capitano dei biancazzurri, lo schiacciartore Paolo Di Silvestre , commenta lo stato emotivo della squadra in una fase anomala della stagione: “Ci sono almeno cinque o sei compagni alle prese con febbre e comune raffreddore, ma niente paura...non è nulla di preoccupante. Chi viene in palestra continua ad allenarsi con grande seriet à. Un secondo fine settimana senza il Campionato dopo la Final Four di Coppa Italia non è negativo perché ora siamo dimezzati. A noi cambia poco affrontare Cisano più avanti, la speranza è che quando accadrà non sarà a porte chiuse e avremo il sostegno dei tifosi sugli spalti. Ciò che conta è non allentare mai a livello mentale e concentrarsi sulle singole partite. La prossima settimana andremo a Cuneo con grande determinazione, consapevoli di affrontare una sfida insidiosa su un campo difficile”.








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 28-02-2020 alle 15:34 sul giornale del 29 febbraio 2020 - 213 letture

In questo articolo si parla di sport, civitanova, volley, goldenplast, GoldenPlast Civitanova, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/bgTK





logoEV