Coronavirus, le comunicazione dell'Amministrazione comunale

2' di lettura 24/02/2020 - Si attende l'ordinanza della Regione Marche per decidere l'eventuale chiusura delle scuole. Pertanto martedì 25 febbraio le scuole resteranno aperte. Il sindaco Fabrizio Ciarapica: “Già dalle prime ore di lunedì mattina sono al lavoro con i miei collaboratori.

Continuo ad essere in contatto con gli organi competenti circa la problematica del coronavirus pur non avendo ancora avuto precise indicazioni.

Ho seguito la conferenza stampa del governatore Ceriscioli, resto in attesa di comunicazioni ufficiali da parte di Regione a Asur, precisando però che fino ad oggi i sindaci non sono mai stati interpellati sulle eventuali misure da adottare. Martedì le scuole resteranno aperte in attesa di disposizioni ministeriali.

Non alimentiamo confusione e panico pur cercando di mettere in atto comportamenti responsabili e seguendo le regole precauzionali consigliate. Vi informerò tempestivamente in caso di nuove decisioni”.

Come previsto dal decreto attuativo firmato dal presidente del Consiglio, tutti coloro che hanno viaggiato, attraversato o sostato presso le zone del “focolaio” del Coronavirus (indicate nell'allegato) hanno l’obbligo di comunicarlo alle Asl "ai fini dell'adozione, da parte dell'autorità sanitaria competente, di ogni misura necessaria, ivi compresa la permanenza domiciliare fiduciaria con sorveglianza attiva".

In riferimento all'evoluzione dei casi di Coronavirus sul territorio nazionale, l’Assessorato allo Sport del Comune di Civitanova Marche intende rassicurare società ed associazioni sportive attive sul territorio comunale, e rispettivi dirigenti, atleti e tesserati, che la situazione risulta ad oggi sotto controllo e viene costantemente monitorata, in sinergia con tutti gli operatori pubblici e privati a vario titolo coinvolti nella gestione della criticità in parola.

In base a quella che sarà l’evoluzione dell''emergenza Coronavirus', verranno comunque forniti tutti i necessari aggiornamenti di specifico interesse per l’ambito sportivo locale, e relativi addetti.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 24-02-2020 alle 16:28 sul giornale del 25 febbraio 2020 - 816 letture

In questo articolo si parla di attualità, civitanova marche, comune di civitanova marche, civitanova, comunicato stampa, coronavirus

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/bgG5





logoEV