Via della Vela, i residenti: "Bene il dosso, ma servono manutenzioni efficaci"

1' di lettura 15/01/2020 - Bene il rallentatore, ma serve di più per riqualificare un’area centralissima ma che spesso viene tenuta in secondo piano rispetto ad altre del borgo marinaro.

Alcuni residenti di via della Vela plaudono all’iniziativa del Comune di installare un dosso artificiale all’incrocio con via Mazzini (quella sulla quale si affaccia il Donoma, per intenderci), ma chiedono uno sforzo in più nella manutenzione dell’area.

«Iniziamo con un plauso all’amministrazione per questo intervento che sembra di poco conto, ma che in realtà risponde a una esigenza importante, visto che gli incidenti per mancate precedenze a quell’incrocio sono all’ordine del giorno o quasi – spiegano i residenti – di certo però serve più attenzione, qui tutto è lasciato al degrado».

Il riferimento è primariamente ai marciapiedi. «Dopo ogni weekend ci sono deiezioni di ogni tipo, chiazze di vomito, di tutto e di più, servirebbe almeno una pulizia settimanale per dare un po’ di decoro – proseguono i cittadini – in via Mazzini, davanti ai locali dell’ex Blockbuster, si è formato un grosso avvallamento, quando piove diventa praticamente una piscina naturale. Ma anche lungo via della Vela, non essendoci dei tombini se non a inizio e fine, l’acqua spesso ristagna ai lati della strada. Ci vuole più attenzione alla manutenzione dei camminamenti, perché è difficile chiamarli marciapiedi: andrebbe fatta come si deve, non solo con delle gettate di asfalto o cemento per tappare le buche lasciate dalle piastrelle staccate. Capiamo che sia impossibile rifare in toto un vero marciapiede, perché ciò comporterebbe la perdita di decine e decine di parcheggi ed è improponibile. Ma almeno fare attenzione all’esistente».


di Marco Pagliariccio 
redazione@viverecivitanova.it







Questo è un articolo pubblicato il 15-01-2020 alle 14:35 sul giornale del 16 gennaio 2020 - 462 letture

In questo articolo si parla di attualità, vivere civitanova, articolo, marco pagliariccio

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/be4E





logoEV