Via Indipendenza si trasforma in un viale alberato

1' di lettura 08/01/2020 - Via Indipendenza si trasformerà in un vero viale alberato. O almeno questa è l’intenzione dell’amministrazione comunale, che poco prima di Natale aveva dato il via libera al progetto esecutivo per la realizzazione di un importante intervento di riqualificazione dell’arteria viaria.

Arteria sempre più importante nello scacchiere del traffico cittadino, collegando la statale Adriatica con il centro cittadino.

Il piano prevede essenzialmente la piantumazione di 32 peri ornamentali, una delle essenze arboree che vanno per la maggiore per l’abbellimento delle aree urbane, sui due lati della sede stradale, dall’intersezione con la rotatoria sulla statale fino all’imbocco del sottopasso della ferrovia. Per realizzare l’impianto, si andrà ad intervenire sul marciapiede esistente, dove verranno realizzate delle buche per poter impiantare gli alberelli. Il pyrus calleryana (questo il nome scientifico della specie scelta) è un albero a foglia caduca che fiorisce ad aprile-maggio con fiori bianchi molto abbondanti ma fruttificazione saltuaria e molto scarsa, ideale quindi per non creare disagi ai pedoni. Molto resistente all’inquinamento e pressoché indenne da malattie, è un albero da viali per eccellenza anche in zone non molto larghe come appunto via Indipendenza. La piantumazione, inoltre, aiuterà ad abbattere gli inquinanti nell’area.

L’intervento costerà complessivamente 65 mila euro e il progetto porta la firma dell’ingegnere Davide Cesarini.


di Marco Pagliariccio 
redazione@viverecivitanova.it







Questo è un articolo pubblicato il 08-01-2020 alle 12:56 sul giornale del 09 gennaio 2020 - 2991 letture

In questo articolo si parla di attualità, vivere civitanova, articolo, marco pagliariccio

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/beNq





logoEV