6 luglio 2020



...

Sventolano le bandiere blu su Civitanova. Con la cerimonia di oggi pomeriggio al Club Vela la città è tornata di nuovo a sfoggiare i vessilli d’eccellenza che uniscono turismo e sostenibilità. Con la benedizione del presidente di Fee Italia Claudio Mazza, i riconoscimenti sono stati consegnati ai rappresentanti di stabilimenti balneari, strutture ricettive, associazioni e forze dell’ordine e faranno bella vista lungo tutto il litorale cittadino.


...

La Civitanovese comunica che Gianluca di Giacomi per la prossima stagione non ricoprirà più il ruolo di direttore generale della società rossoblu. Una decisione presa di comune accordo tra le parti, vista la decisione di “Jerry”; di tornare ad allenare.


...

Primo volto nuovo in casa Feba Civitanova Marche. Dopo le diverse conferme in casa biancoblu, il primo innesto messo a segno dal gm Elvio Perini conferma la filosofia in casa Feba di essere la squadra delle Marche.


...

Recanati produce, il tavolo di confronto digitale creato dall’amministrazione comunale per incontrare i rappresentanti del mondo del lavoro e dell’economia del territorio incontra i sindacati. Nato come gruppo di lavoro per creare una rete, ragionare insieme, proporre e trovare soluzioni concrete per guardare al futuro con ottimismo, dopo il lungo periodo del tempo sospeso dovuto all’emergenza coronavirus, Recanti produce ha indetto una serie di incontri con i principali rappresentanti del mondo del lavoro.


...

Più che una che si toglie un sassolino dalla scarpa, il vicesindaco Ubaldi, nel suo commento alla sentenza del Tar che ha posto la parola fine al rigassificatore di Porto Recanati, ricorda la volpe della celebre favola di Esopo che, dovendo rinunciare, suo malgrado, ad un bel grappolo di uva matura, dichiara che le “interessava poco”. Insomma, che era troppo acerba!


4 luglio 2020


...

La presentazione podalica del feto costituisce uno dei più frequenti motivi di ricorso al taglio cesareo. Si stima infatti che circa il 3-4% dei feti a termine di gravidanza abbiano questo tipo di presentazione anomala e spesso il motivo è sconosciuto. Oltre alle tecniche mediche specialistiche per tentare quello che si chiama “rivolgimento” cioè la versione del feto dalla presentazione podalica in quella cefalica esistono anche metodi cosiddetti “dolci” di Medicina Integrata a zero rischi sia per la mamma che per il bambino.


...

I funzionari dell’Agenzia Dogane e Monopoli di Civitanova Marche, in collaborazione col personale della Regione Carabinieri Forestale Marche – Nucleo Carabinieri Cites di Ancona, in esecuzione di quanto disposto dalla autorità giudiziaria, hanno proceduto alla confisca di ingenti quantitativi di pelli appartenenti a specie tutelate dalla convenzione di Washington quali l’alligatore (Crocodylia), il tegu (Tupinambis), lo struzzo (Struthio Camelus) e l’anguilla (Anguila).


...

Ormai è un vero e proprio incubo per gli automobilisti imboccare le rampe di accesso dell’A14 nel Sud delle Marche. Tra cantieri e restringimenti di carreggiata, le code fanno lievitare i tempi di percorrenza, danneggiando e non poco le attività già messe in ginocchio dall’emergenza coronavirus. Il nuovo allarme lo lancia Confartigianato Imprese Macerata-Fermo-Ascoli Piceno.



...

Domenica speciale per l'associazione culturale e folkloristica Li Matti de Montecò che, dopo mesi di sospensione delle attività a causa della pandemia, torna con una iniziativa interessante e diversa. Stavolta niente esibizioni, balli o canti, alle 18.30 ai Giardini del Cassero di Montecosaro verrà presentato il libro "Un salto nel folklore" scritto dal presidente del gruppo Claudio Scocco e da sua figlia, l'insegnante Monia Scocco, volume edito da Simone Giaconi.




...

Il Tribunale amministrativo regionale del Lazio si è pronunciato sul ricorso presentato da otto Comuni (Ancona, Sirolo, Numana, Loreto, Castelfidardo, Camerano, Recanati e Potenza Picena), insieme al Comitato Rigassificatore Nograzie, al Parco regionale del Conero, a Legambiente Marche e al signor Lanfranco Giacchetti, che chiedeva l’annullamento del decreto di compatibilità ambientale (VIA) del Ministero dell’Ambiente e della Tutela del territorio e del mare, che nel gennaio 2011 stabiliva la compatibilità ambientale del progetto di realizzazione del rigassificatore per GNL, al largo della costa di Porto Recanati.



...

Nelle richieste presentate al Comune di Recanati per la programmazione della rete scolastica provinciale per l'anno scolastico 2021-2022, l'Istituto Comprensivo "B. Gigli" presenta la volontà di aprire una “Casa dei bambini” ad indirizzo didattico differenziato Montessori per la scuola dell’infanzia dai 3 ai 6 anni, raccogliendo l'invito dell’assessore all’Istruzione Rita Soccio. L'invito tradotto in delibere del collegio docenti e consiglio d'Istituto approda in commissione consiliare.


3 luglio 2020

...

Battaglia vinta da residenti e avventori delle attività della zona di piazza Conchiglia. Il sindaco Fabrizio Ciarapica ha annunciato di aver accolto le istanze presentate da un gruppo di cittadini, coordinati dalla dottoressa Patrizia Brunellini (che aveva raccolto anche un centinaio di firme), per modificare gli orari dell’isola pedonale.


...

Una partenza lenta, ma era importante ricominciare. Pochi affari (con qualche eccezione) nel primo mercoledì dello shopping civitanovese, con tutti i negozi legati all’associazione Centriamo aperti fino a mezzanotte. Un’iniziativa consolidatasi negli anni ma che quest’anno, con l’onda lunga dell’emergenza coronavirus che ancora si fa sentire, è stata decisamente particolare.


...

Benedicendo sotto l’arco di Traiano la sua candidatura a Presidente della Regione Marche l’on. Giorgia Meloni ha dichiarato che l’on. Francesco Acquaroli è senza dubbio l’uomo giusto per sbloccare la ricostruzione post terremoto del 2016. Probabilmente Meloni non conosce molto le vicende di Potenza Picena, sicuramente non conosce affatto quella del vicolo Scipioni.





...

L'enogastronomia come veicolo per promuovere le eccellenze del nostro territorio. Dopo il primo appuntamento social-culinario svoltosi in riva all'Adriatico, il secondo incontro ha visto come scenario la settecentesca Villa Buonaccorsi e come protagonisti alcuni piatti della tradizione locale presentati dallo chef Devid Pellini, presidente di Ara (associazione ristoratori e albergatori di Potenza Picena e Porto Potenza Picena).


...

Un lungo elenco di tre pagine tra interventi passati e futuri per testimoniare l’attenzione dell’amministrazione comunale per il borgo di Castelnuovo. Il sindaco Antonio Bravi non ci sta a prendersi le critiche del vicepresidente del comitato di quartiere Andrea Tubaldi e rilancia snocciolando dieci di interventi a firma dell’amministrazione Fiordomo (dalle asfaltature alla sistemazione dei bagni pubblici, passando per la videosorveglianza, il collettore fognario e l’illuminazione led).


...

Nonostante le difficoltà organizzative dovute alle norme restrittive anti-Covid, tutto è pronto per partire, anche quest’anno, con le visite guidate estive del centro storico di Potenza Picena. Un lavoro di sinergie coordinato dall’assessorato al turismo del Comune che vede la concreta partecipazione della Pro Loco, dell’associazione commercianti ed artigiani e dell’associazione Aurora.


...

A poche settimane dalla ripartenza, FlixBus ripristina i collegamenti tra Macerata, Civitanova Marche e Porto Recanati e 14 città. L’esclusione del settore degli autobus dalla strategia del Governo per il rilancio dei trasporti implica tuttavia, inevitabilmente, un ritorno in strada a ranghi ridotti e, di conseguenza, una drastica riduzione delle tratte disponibili.






...

Raffica di conferme in casa Feba Civitanova Marche. La società biancoblu guarda alla stagione 2020-21 ed inizia a gettare le basi per la prossima annata sportiva. Come sempre con un occhio rivolto al territorio ed al progetto di squadra delle Marche, un caposaldo della dirigenza che nel corso degli anni ha riservato grosse soddisfazioni.


2 luglio 2020


...

Il teatrino a cui abbiamo assistito ieri in consiglio regionale dimostra che ormai la sinistra e i pentastellati in Regione sono arrivati alla frutta. L’ulteriore ennesima prova della debolezza di questa maggioranza spaccata e in disaccordo che per evitare di essere battuta nel voto adotta la riforma della legge elettorale ma la fa valere fra cinque anni.