Montecosaro: debutto con Stefano Tacconi e grandissimo successo per il nuovo format "Marche in Mostra"

2' di lettura 04/11/2019 - Una serata all’insegna dell’informazione, delle curiosità e delle caratteristiche del nostro territorio: possiamo descrivere così il primo appuntamento di MARCHE IN MOSTRA, il nuovo Format targato Peaktime per promuovere la nostra regione, premiata in più occasioni fra le più belle del mondo.

Marche in Mostra è uno spettacolo itinerante che percorre tutto ciò che rende unici i nostri territori: il mare, i monti, il cibo con i suoi tantissimi prodotti e piatti tipici, il vino, la tradizione.

Un modo per far conoscere le Marche agli italiani ma anche e soprattutto a noi marchigiani.

Il primo appuntamento si è svolto al Teatro delle Logge di Montecosaro. Ospiti della serata i Sindaci e gli Assessori dei Comuni di Montecosaro, Morrovalle, Montelupone e Civitanova Marche che alternandosi sul palco hanno parlato delle caratteristiche delle proprie zone, degli eventi e del folklore.

Dalla “Patente da Matto”, ai “Matti de Montecò” di Montecosaro, per passare poi alla “Città del Vino” e al “Museo del Presepe” di Morrovalle, proseguendo con i “carciofi” e con il Museo d’Arti e Mestieri antichi di Montelupone, passando per la “città della danza”, Civitanova Marche con i suoi numerosi eventi e monumenti.

Video, interviste, musiche con la Pulse Band e due video-saluti da due grandi sportivi: Lorenzo Baldassarri di Montecosaro, Pilota di Moto2 che ha inviato i suoi saluti da Sepang e il grandissimo Marco Meoni che ora si trova in Texas come allenatore e che ha militato nei campi della Lube Volley oltre ad essere stato il palleggiatore della Nazionale di Pallavolo, hanno salutato il nutrito pubblico presente in sala.

A Montecosaro un ospite d’eccezione che ha parlato delle Marche con molto affetto ed attaccamento: STEFANO TACCONI. Il grandissimo portiere ha ripercorso la sua carriera sportiva soffermandosi sulle esperienze vissute nelle Marche: la prima a San Benedetto del Tronto e la seconda nel 2008 ad Arquata del Tronto. Un racconto ricco di emozioni, ricordi, affetti. Non sono mancati aneddoti curiosi e divertenti ricordando episodi “riservati” prima delle partite più importanti e della sua “amicizia-rivalità” con il collega Walter Zenga.

Sul palco, il bravissimo Alvin Crescini è riuscito a coinvolgere e ad appassionare il pubblico presente alternando momenti di massima attenzione con siparietti divertenti, aiutato da Luca Ciarpella.

Per finire, un momento ludico: “CONOSCI LE MARCHE?” tutto i presenti, pulsantiere alla mano, si sono calati nei panni di concorrenti rispondendo alle domande multi-risposta a tempo e ai quiz preparati sulla nostra regione. Un momento molto coinvolgente e divertente terminato con tre vincitori ed altrettanti premi.

Prossimo appuntamento VENERDI’ 6 DICEMBRE a Loreto.

Si ringraziano gli sponsor.








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 04-11-2019 alle 15:08 sul giornale del 05 novembre 2019 - 238 letture

In questo articolo si parla di attualità, montecosaro

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/bcn9





logoEV