Il sindaco incontra il nuovo comandante dei Carabinieri Massimo Amicucci

1' di lettura 04/10/2019 - Stretta di mano venerdì mattina, a palazzo Sforza, tra il sindaco di Civitanova Marche Fabrizio Ciarapica e il nuovo comandante della Compagnia dei Carabinieri Massimo Amicucci arrivato in città dopo i saluti del tenente colonnello Enzo Marinelli, ora alla direzione del Nucleo investigativo di Chieti dopo cinque anni di servizio nella nostra città.

Ad accompagnare il capitano, c’era il luogotenente Bartolomeo Filannino.
In questa prima occasione di reciproca conoscenza, che si è svolta in un clima di cordialità, il capitano dell’Arma ha tenuto ad offrire al Primo cittadino la massima collaborazione e attenzione sulle principali criticità riguardanti la sicurezza dei cittadini.

“Sono certo che la lunga esperienza maturata dal comandante – ha riferito il sindaco Ciarapica – sarà proficuamente riversata anche sul nostro territorio dove saprà ulteriormente rafforzare l'impegno e la disponibilità dell'Arma, in sinergia con le altre forze dell’ordine. Ci siamo intrattenuti sui principali temi concernenti la sicurezza pubblica, ma presto ci ritroveremo per parlarne in maniera più dettagliata, in modo da essere subito operativi. Ad Amicucci ho espresso a nome mio personale e della città un caloroso benvenuto nella nostra provincia, che non conosceva, ed i migliori auguri di buon lavoro. Da parte del sottoscritto avrà la massima disponibilità e collaborazione a tutela della collettività”.








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 04-10-2019 alle 14:25 sul giornale del 05 ottobre 2019 - 224 letture

In questo articolo si parla di attualità, civitanova marche, comune di civitanova marche

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/bbio





logoEV