Paraciclismo: doppio bronzo per Farroni ai mondiali

1' di lettura 17/09/2019 - Si sono chiusi domenica a Emmen (Olanda) i Campionati del Mondo di Ciclismo Paralimpico su Strada 2019. Circa 400 ciclisti, in rappresentanza di 50 nazioni, si sono contesi le varie medaglie e i pass in vista di Tokyo 2020. Il Ct azzurro Mario Valentini ha portato 19 corridori (9 ciclismi e 10 handbiker) tra i quali i nostri ciclisti Giorgio Farroni e Giancarlo Masini.

Per Giancarlo due discreti piazzamenti nella categoria MC1 con un 6° posto nella crono di giovedì pomeriggio e un 8° posto nella prova in linea di sabato pomeriggio. Per Giorgio due importanti e ottimi terzi posti nella categoria MT1che gli valgono le due medaglie di bronzo alle spalle dei due rivali (un cinese e un tedesco), avversari da battere in ottica Tokyo.

Presidente Nelio Piermattei: "Due importanti medaglie iridate che ci inorgogliscono e che arricchiscono il nostro palmares. Giancarlo ha fatto la sua parte con due ottime prestazioni che lo mantengono ampiamente in corsa per Tokyo. Giorgio ha dimostrato che con l'esperienza si può, almeno in parte, sopperire a un circuito estremamente difficoltoso per le sue problematiche fisiche. Si conferma così un top su cui puntare a Tokyo“.








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 17-09-2019 alle 10:17 sul giornale del 18 settembre 2019 - 206 letture

In questo articolo si parla di sport, atletica, farroni, Anthropos Civitanova Marche, paralimipici, paraciclismo, Tokyo 2020, mondiali paraciclismo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/baE2





logoEV