Recanati: Fratelli d'Italia, "Per la sanità recanatese chiediamo la Guardia medica pediatrica"

guardia medica| 2' di lettura 26/08/2019 - Ci sorprende, ma allo stesso tempo ci fa anche piacere, che il Sindaco Bravi non sia soddisfatto dello stato attuale della sanità cittadina, segnale che si è lavorato politicamente male in passato e quindi ci si chiede come mai sia stata riconfermata alla Mariani la delega alla sanità.

Ma evitando di fare ulteriore polemica e felici per l’apparente strada di cooperazione che, almeno a parole, il nuovo Sindaco vorrebbe intraprendere, vogliamo fare subito una proposta, un punto secondo noi essenziale per le famiglie recanatesi e che era nel nostro programma.

Proponiamo di instaurare la guardia medica pediatrica per la notte, o almeno per il fine settimana.

Molte famiglie ce lo hanno chiesto ed abbiamo constatato che in campagna elettorale era un punto molto sentito. Infatti durante la notte e nei fine settimana, l’impossibilità di contattare il medico di famiglia costringe i genitori a scegliere se rivolgersi o al Pronto Soccorso di Macerata o andare al Salesi e con un bambino che sta male non è sicuramente una soluzione agevole.

Avere una guardia medica pediatrica permetterebbe alla famiglie di avere un primo consulto qui a Recanati, senza dover fare chilometri con un bambino che non sta bene in automobile, magari con febbre o altre patologie più gravi.

Crediamo che la nostra richiesta non sia assurda, anzi, in vista del nuovo piano Socio Sanitario: sicuramente è un piccolo passo, ma riteniamo che sia molto importante per le famiglie recanatesi ed i nostri figli.

Sappiamo che generalmente le proposte che vengono dall’opposizione non vengono prese in grande considerazione, ma speriamo che il buonsenso e la salute dei nostri figli prevalga, una volta tanto, sulle divergenze politiche e che questa proposta venga ritenuta valida dalla Giunta.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 26-08-2019 alle 15:19 sul giornale del 27 agosto 2019 - 206 letture

In questo articolo si parla di sanità, attualità, recanati, guardia medica, fratelli d'italia

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/a01t





logoEV