Porto Potenza Picena: sbatte con l'auto ma rifiuta i test. Patente sospesa e veicolo sequestrato

1' di lettura 13/08/2019 - Poco prima delle 6 di martedì 13 a Porto Potenza Picena, il 118 ha riferito di un sinistro stradale lungo la SS16, altezza Lido Bello, ed è stata così inviata una pattuglia del Nucleo Operativo Radiomobile.

Il conducente di una Volkswagen Polo aveva perso il controllo del veicolo andando ad impattare contro un’abitazione e successivamente contro un’auto in sosta parcheggiata nella parte opposta.

Il conducente del veicolo si è rifiutato sottoporsi ai test previsti in caso di incidente stradale, motivo per il quale la patente è stata ritirata con l’applicazione delle sanzioni massime, che prevede la sospensione della patente fino a due anni e sequestro del veicolo.






Questo è un articolo pubblicato il 13-08-2019 alle 16:56 sul giornale del 14 agosto 2019 - 356 letture

In questo articolo si parla di cronaca, incidente, carabinieri, sequestro, porto potenza picena, ritiro patente, sequestro auto, patente ritirata, articolo, niccolò staccioli

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/a0GE





logoEV