Piazza gremita per Deejay Time

1' di lettura 13/08/2019 - Civitanova canta, Civitanova balla, Civitanova salta, Civitanova illumina, parole dei quattro deejay che hanno fatto la storia della disco italiana e che, a distanza di anni, movimentano un’ondata di persone in tutte le regioni, come è successo ieri sera in piazza XX Settembre, stracolma di persone.

Tante le misure di sicurezza messe in atto per consentire al pubblico di godersi la serata in tranquillità, e così è stato dalle 21,30 fino a mezzanotte inoltrata, con le incursioni di Teo Mandrelli, Cole Redding e Milla De La Soul, un grande cast di dj, che ha preceduto i mitici Albertino, Molella, Fargetta e Prezioso, che alle 22,30 hanno fatto esplodere la piazza con la loro comparsa in scena.

“Civitanova ama DeeJay Time e DeeJay Time ama Civitanova – questa la frase ad inizio serata dei quattro amici ce hanno inventato lo show itinerante di Radio Deejay, appena affacciati sul mare di gente assiepata sotto il palco.

“Siete tutti di Civitanova? No, a Civitanova c’è turismo, a Civitanova vengono da tutto il mondo, proponiamo Fargetta futuro sindaco!”.
Inizia Albertino e conclude Molella, con la piazza che canta e balla le tante hit proposte senza interruzione, con tantissime luci colorate ed effetti speciali.

Un ringraziamento iniziale e finale all’Amministrazione rappresentata dal sindaco, chiamato sul palco a rispondere alla domanda: “Com’è che venire a Civitanova è sempre più bello? Qual è il vostro segreto?”. E non si è fatta attendere la risposta del sindaco Fabrizio Ciarapica: “...perché Civitanova è città che cresce tantissimo, e noi dobbiamo accompagnare questa crescita con eventi e infrastrutture e servizi. Grazie a voi per questa serata fantastica ”.








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 13-08-2019 alle 11:34 sul giornale del 14 agosto 2019 - 410 letture

In questo articolo si parla di attualità, civitanova marche, comune di civitanova marche

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/a0FF





logoEV