Recanati: ex scuola B. Gigli, approvato il progetto esecutivo

1' di lettura 09/08/2019 - Procede senza sosta l'impegno della Giunta e degli uffici per la nuova Scuola Beniamino Gigli. La Giunta ha deliberato gli ulteriori lavori di preparazione del futuro cantiere (il progetto definitivo verrà presentato a settembre all'Ufficio Ricostruzione della Regione Marche). E' bene ricordare che questi fondi sono del mutuo vecchio contratto dal Comune di Recanati.

Lo Stato finanzia infatti solo le nuove costruzioni, non le demolizioni e la preparazione dell'area che spetta ai Comuni o alla Provincia nel caso degli Istituti Superiori. Questi fondi serviranno per togliere le fondazioni della scuola demolita, eliminare o sostituire cavi, verificare i sottoservizi ed essere pronti per il futuro cantiere.

"L'obiettivo è avviare il cantiere finale a primavera 2020- spiega l'Assessore ai Lavori Pubblici Francesco Fiordomo-. Anche in questo periodo di ferie l'ufficio tecnico ed i collaboratori esterni stanno lavorando per mettere presto l'Ufficio Ricostruzione nelle condizioni di analizzare definitivamente il progetto, comunque sempre concordato con continui confronti e aggiornamenti, e di ottenere il parere in conferenza dei servizi. Poi la fase dell'appalto. Non ci nascondiamo le insidie della burocrazia e di procedure spesso ingarbugliate e rischiose ma questo della nuova scuola è un obiettivo primario e viene seguito con attenzione e tenacia".






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 09-08-2019 alle 12:39 sul giornale del 10 agosto 2019 - 250 letture

In questo articolo si parla di attualità, recanati, Comune di Recanati

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/a0y5





logoEV