Montecosaro: truffa dello specchietto, denunciato un pregiudicato

carabinieri 1' di lettura 12/07/2019 - Una pattuglia dei carabinieri di Montecosaro (Mc), a seguito dell’immediata segnalazione della vittima, ha denunciato un pregiudicato per truffa che utilizzando la tecnica della rottura dello specchietto dell’autovettura, si era fatto consegnare come risarcimento del danno subito, la somma di 250 euro da una donna.

Venivano registrate anche altri due tentativi ma con mezzi diversi, un piccole furgone bianco e una fiat punto grigia. In caso di tentativi di truffa segnalare subito l’accaduto al 112 dei carabinieri.

A Porto Potenza Picena, i carabinieri hanno denunciato due magrebini per il tentato il furto all’interno di un veicolo in sosta, senza riuscirvi, a causa del sopraggiungere del proprietario che segnalava il loro allontanamento e la descrizione, permettendo così di rintracciarli.






Questo è un articolo pubblicato il 12-07-2019 alle 11:24 sul giornale del 13 luglio 2019 - 684 letture

In questo articolo si parla di cronaca, carabinieri, redazione, montecosaro, porto potenza picenza, Sara Santini, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/a9zi





logoEV