Nuoto: bei podi e qualche vittoria in giro per l'Italia per l'Ippocampo

1' di lettura 13/06/2019 - La prima metà di giugno è stata zeppa di impegni agonistici su ogni fronte per l’Ippocampo Civitanova. Tante gare e tanta fatica, ripagate però da superbi risultati sia individuali che di squadra per l’associazione che cura il settore giovanile natatorio della città.

Andando in ordine cronologico, l’Ippocampo ha preso parte alla 19° edizione del trofeo Stradivari, competizione nazionale in vasca lunga al coperto e a Cremona la società presieduta da Stefano Carletti si è messa in luce al punto da salire sul gradino più basso del podio. Nel frattempo sulla spiaggia di Civitanova si è svolto il Campionato regionale di salvamento, dunque si è passati dalle vasche e dalla piscina, all’arenile di casa affacciato sul mare Adriatico. L’Ippocampo ha ottenuto un grandioso en plein primeggiando nella categoria Esordienti A e nella categoria Juniores; finendo secondo nella categoria Ragazzi; terzo nei Cadetti e Seniores.

Infine l’associazione civitanovese si è piazzata nuovamente ai primissimi posti nella fase regionale del campionato nazionale a squadre per Ragazzi. A Pesaro sono maturati un bel 5° posto nella graduatoria maschile e un 3° terzo posto in quella femminile. Nei 100 e 200 rana Ludmila Santini ha conquistato la qualifica per i Campionati Italiani Estivi di Roma ad Agosto. Ancora, Filippo Mazzieri è infine stato convocato per la rappresentativa Regionale Esordienti A che parteciperà al Trofeo delle Regioni dal 28 al 30 giugno a Scanzano Jonico.








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 13-06-2019 alle 17:54 sul giornale del 14 giugno 2019 - 286 letture

In questo articolo si parla di nuoto, sport, civitanova, ASD Ippocampo Civitanova, ippocampo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/a8Ah