Paraciclismo: Coppa del Mondo a Corridonia. Tra gli azzurri Farroni e Masini, i fuoriclasse dell’Anthropos

08/05/2019 - Nell'unica tappa italiana di Coppa del Mondo di Paraciclismo, che si terrà a Corridonia nel fine settimana, tra i componenti della delegazione azzurra ci saranno due tesserati dell’Anthropos di Civitanova Marche: Giorgio Farroni e Giancarlo Masini.

Da quest'anno il nostro sodalizio è di nuovo nel paraciclismo e con due atleti di caratura internazionale quali Giancarlo, bresciano, medaglia di bronzo alle ultime paralimpiadi di Rio 2016, e Giorgio, Fabrianese, ormai un veterano del paraciclismo italiano con la sua ventennale carriera e due medaglie paralimpiche al collo, attualmente Campione del Mondo in carica.

Entrambi si cimenteranno sia nella prova a cronometro che nella prova su strada.

Giorgio Farroni: "È molto bello ed emozionante poter correre in casa rappresentando la nazionale italiana e una società sportiva del territorio come l’Anthropos. Il percorso è duro e mi si addice. Spero di onorare i colori che indosso e portare più punti possibili alla nostra nazionale con un ottimo risultato".








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 08-05-2019 alle 12:27 sul giornale del 09 maggio 2019 - 257 letture

In questo articolo si parla di sport, atletica, corridonia, civitanova marche, civitanova, farroni, anthropos, coppa del mondo, Anthropos Civitanova Marche, paralimipici, masini, paraciclismo, coppa del mondo paraciclismo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/a7e3