Si conclude la XXXIII edizione di 'TIR-Teatri In Rete'

2' di lettura 05/04/2019 - Con gli spettacoli programmati al Teatro dell'Aquila di Fermo nei giorni di martedì 9 e mercoledì 10 Aprile, si conclude la XXXIII edizione di TIR-TEATRI IN RETE, il più grande e longevo circuito di teatro per ragazzi, scuole e famiglie nella parte sud della Regione Marche e prima rete teatrale nata in questo territorio.

I Comuni che hanno dato vita all'edizione 2018-19 sono stati dieci:

OSIMO nella Provincia di Ancona;
CIVITANOVA MARCHE, MONTE SAN GIUSTO e TREIA nella Provincia di Macerata;
FERMO, MONTEGIORGIO, MONTEGRANARO e PORTO SAN GIORGIO nella Provincia di Fermo;
COMUNANZA e GROTTAMMARE nella provincia di Ascoli Piceno.

Esprimiamo grande soddisfazione per questo circuito che da oltre un trentennio porta a Teatro migliaia di giovani, contribuendo a creare un pubblico del domani più consapevole e motivato. “TIR” ha fatto conoscere per la prima volta a molti ragazzi quella cosa meravigliosa che è lo spettacolo dal vivo, tanto più necessario in un un momento in cui la virtualità dilaga incontrastata nella nostra vita quotidiana: televisione, hi-phone, computer ecc.

Siamo certi che l'incontro con il teatro e con la sua capacità di aperture fantastiche, non sia solo un fenomeno riconducibile all'aspetto culturale, ma anche a quello della formazione, della crescita, della socialità ed anche della prevenzione, perché una volta colto, il piacere di ascoltare storie, ci avvicina alla vita, al suo stupore, alla lettura e alla conoscenza.

Siamo orgogliosi di aver condotto questo progetto per così tanto tempo, ringraziamo tutti i Comuni che destinano risorse dei loro sempre più difficili bilanci ai più piccoli, le Direzioni delle Scuole che colgono nel teatro un prezioso alleato per la crescita e l'apprendimento, le Insegnanti che portano le classi al teatro, le famiglie che hanno trasformato in momenti di festa gli appuntamenti domenicali regalandoci immagini di un sano divertimento.

Abbiamo trascorso insieme tutte le domeniche del sempre troppo lungo inverno, dal 18 Novembre al 31 Marzo con ben trentaquattro appuntamenti domenicali e dieci di mattina riservati alle Scuole dell'Infanzia e Primarie, con un'affluenza che supera le diecimila presenze e che fa di questo circuito uno dei momenti più significativi per quel che concerne le attività teatrali destinate ai più piccoli nella nostra Regione.

L'appuntamento è alla prossima stagione, passando prima per l'estate, dove saremo presenti con la terza edizione di MARAMEO-festival interregionale e internazionale del teatro per ragazzi, dal 24 Giugno al 30 Settembre: quattro regioni coinvolte (ABRUZZO, LAZIO, MARCHE, PUGLIA), 100 spettacoli, eventi, la vetrina PALLA AL CENTRO, il PREMIO NAZIONALE OTELLO SARZI, la festa Nazionale di UTOPIA, il progetto internazionale TEATRI SENZA FRONTIERE che si realizzerà a San Paolo in Brasile e tante altre novità che possono essere seguite sul sito internet www.marameofestival.it








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 05-04-2019 alle 15:34 sul giornale del 06 aprile 2019 - 195 letture

In questo articolo si parla di teatro, osimo, proscenio, spettacoli, fermo, civitanova marche, treia, grottammare, montegiorgio, civitanova, monte san giusto, Montegranaro, tir, comunanza, proscenio teatro, porto san giorgio, teatri in rete

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/a6bh





logoEV