Volley: Lube, Leal si prepara a Playoff scudetto e Semifinali di Champions, "Pronto a dare il massimo"

2' di lettura 29/03/2019 - Yoandy Leal è pronto alla prima gara dei Quarti di finale Playoff scudetto contro Verona, in programma domenica alle 18.00 all’Eurosuole Forum: un match particolarmente significativo per lui, alle prese per la prima volta con il campionato italiano, una specie di ulteriore esordio nella fase più calda della stagione che assegna il tricolore.

“Verona è una rivale tutt'altro che semplice - spiega il cubano naturalizzato brasiliano al primo anno in maglia Cucine Lube Civitanova - in campionato ci ha messo in difficoltà, abbiamo vinto le due sfide di Regular Season con i veneti ma in due gare molto tirate. Servirà fare una partita perfetta perché sarà complicata, mi aspetto che la nostra squadra possa giocare bene, e partire nell'avventura Playoff scudetto con una vittoria in casa domenica prossima. Inizia una nuova fase per noi, in cui non possiamo più permetterci di sbagliare: ho lavorato tanto in questi anni e ora devo dimostrare tutto quello che posso dare in campo”.

“Sono molto felice di partecipare ai Playoff del campionato italiano che è sicuramente uno dei tornei più avvincenti e forti del mondo – ha proseguito lo schiacciatore biancorosso - tutte le squadre italiane sono forti, mi aspetto di dare il meglio perché sto per affrontare una gara importante in una competizione più difficile rispetto a quelle che finora ho disputato”.

Leal ha poi raccontato le sue sensazioni vissute durante l’anno in una nuova squadra e in una nuova città: “Nella prima parte di campionato abbiamo vissuto qualche difficoltà, ma poi abbiamo trovato sempre più affiatamento, io confido che possiamo e posso fare ancora meglio in questa parte finale, che è la più importante. Mi sono trovato bene a Civitanova, all'inizio non è stato semplice perché parlavo poco l’italiano, ma sono davvero felice e la città mi piace tantissimo, ho trovato un bel clima, anche un bel rapporto con i tifosi che ci sostengono sempre tanto”.

Yoandy si prepara anche alla Semifinale di Champions League, altra competizione a cui prende parte per la prima volta nella sua carriera. “Sono arrivate in fondo le quattro squadre più forti, adesso ci aspetta il match contro lo Skra Belkratow, anche quella sarà una partita difficile, ma credo che abbiamo da giocare le nostre carte per poter andare avanti. La prima gara sarà più complicata, dovremo provare a vincere in casa loro, ma poi forse lo scontro più importante sarà quello in casa dove possiamo girare la situazione a nostro favore, di fronte ai nostri tifosi”.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 29-03-2019 alle 09:53 sul giornale del 30 marzo 2019 - 232 letture

In questo articolo si parla di pallavolo, sport, macerata, marche, civitanova, volley, volley lube, leal, yoandy leal

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/a5TF