Recanati: in più di mille a Recanati per festeggiare L’Infinito di Giacomo Leopardi

2' di lettura 25/03/2019 - A Recanati oltre mille persone hanno celebrato L’Infinito di Giacomo Leopardi durante la Giornata mondiale della poesia, dal 21 al 24 marzo. Quattro giorni di eventi organizzati dal Comune di Recanati e Sistema Museo dove si è ragionato sul tema dell’infinito in tutte le sue arti, dalla matematica alla filosofia, dalla pittura, passando per la scienza e la musica.

Un successo di presenze in tutti gli appuntamenti del ricco calendario nelle location del teatro Persiani e i musei civici di Villa Colloredo Mels come confermato anche dal tutto esaurito che hanno registrato alcuni degli eventi. A partecipare come ospiti sono stati il ministro dell’Istruzione, università e ricerca Marco Bussetti, Vittorio Sgarbi, Umberto Bottazzini, Sergio Givone, Samuel from Subsonica, Davide Rondoni e Megahertz, Antonino Zichichi, Remo Anzovino, Paolo Crepet. Il portale Italytolive, che ha gestito le prenotazione agli eventi, tutti ad ingresso gratuito, ha ricevuto mille richieste.

“Non posso che esprimere gioia per queste iniziative - ha riferito il sindaco Francesco Fiordomo - che ci permettono di entrare nel vivo di questo 2019. Quelli di questi giorni sono stati momenti di incontro, di approfondimento e di divertimento e che hanno coinvolto anche tanti giovani. Momenti che rimaranno nella storia della città. L’aver completato l’allestimento dei musei civici di Villa Colloredo Mels con la sezione leopardiana prima e ora con quella archeologica, storica e delle ceramiche, va a completare un’offerta culturale di straordinario valore”.

“Sono molto soddisfatta del grande successo di pubblico, ottenuto in queste 4 giornate per celebrare "L'Infinito" ha detto l’assessore alle Culture e turismo Rita Soccio - Recanati, Città della Cultura, in questa occasione è stata capace di catalizzare le diverse discipline umanistiche e scientifiche in nome di Leopardi e de "L'Infinito". Queste giornate, aperte dal Ministro dell’Istruzione Marco Bussetti, sono state un'occasione di studio per riflettere sul concetto dell'infinito a tutto tondo, ma anche un'opportunità per far visitare la nostra città ai tanti turisti accorsi per gli eventi. Ancora una scommessa vinta in nome della cultura e del turismo”.

Ma gli eventi per celebrare i 200 anni dalla stesura de L’Infinito di Giacomo Leopardi non finiscono qui. Venerdì 18 maggio i musei civici di Recanati festeggeranno la Notte dei musei mentre da giugno taglio del nastro della seconda parte delle celebrazioni per il bicentenario con il via a due nuove mostre a Villa Colloredo Mels.

www.infinitorecanati.it








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 25-03-2019 alle 17:23 sul giornale del 26 marzo 2019 - 740 letture

In questo articolo si parla di cultura, recanati, giacomo leopardi, Sistema Museo, Giornata Mondiale della Poesia, l'infinito

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/a5JS





logoEV