Corinaldo: sorpreso con la droga in auto e in casa, denunciato un 30enne di Trecastelli

carabinieri senigallia 1' di lettura 25/03/2019 - Sempre nell'ambito dei controlli speciali del territorio predisposti dai Carabinieri di Senigallia, i Carabinieri della Stazione di Corinaldo, nel corso di un servizio di pattuglia, hanno denunciato un 30enne residente a Trecastelli, per il reato di detenzione illegale di sostanza stupefacente.

L’uomo è stato controllato in via passo dei Grandoni, a bordo di una Fiat Punto, mentre si trovava insieme ad una ragazza. Il 30enne, durante il controllo di routine, ha manifestato un certo nervosismo tanto da insospettire i militari operanti che hanno proceduto ad una perquisizione.

Il giovane è stato trovato in possesso di un piccolo involucro contenente quasi un grammo di “hashish”. I Carabinieri allora hanno perquisito la sua abitazione a Trecastelli dove hanno rinvenuto 3 piccoli involucri conservanti ulteriori grammi 12 di “fumo” e un bilancino elettronico di precisione. La droga ed il bilancino sono stati sottoposti a sequestro. Sulla base degli elementi raccolti, ritenendo verosimile che la sostanza potesse essere destinata a terze persone, il giovane è stato denunciato alla Procura di Ancona per il reato di detenzione a fini di spaccio di hashish.






Questo è un articolo pubblicato il 25-03-2019 alle 14:12 sul giornale del 26 marzo 2019 - 937 letture

In questo articolo si parla di cronaca, vivere senigallia, giulia mancinelli, corinaldo, trecastelli, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/a5IZ





logoEV