Montecosaro: anziana identifica chi l'aveva truffata l'estate scorsa. Denunciato

truffa telefonica 08/03/2019 - A Montecosaro, la scorsa estate, un uomo si era recato a casa di un'anziana convincendola a consegnargli dei gioielli con la scusa di aiutare un parente della vittima.

I Carabinieri, dopo aver concluso le indagini in collaborazione con il Comando Provinciale di Terni, a seguito del riconoscimento fotografico, hanno deferito per truffa aggravata un 57enne residente a Napoli, poiché hanno accertato che il 20 giugno 2018, dopo che un suo complice aveva telefonato ad una donna anziana di Montecosaro spacciandosi per "Maresciallo dei Carabinieri" e dichiarando di avere in caserma un parente della signora che non aveva pagato l’assicurazione, si era presentato presso l’abitazione della vittima quale incaricato dall’avvocato, facendosi consegnare monili in oro per un valore complessivo di circa 5000€.






Questo è un articolo pubblicato il 08-03-2019 alle 16:47 sul giornale del 09 marzo 2019 - 253 letture

In questo articolo si parla di cronaca, articolo, truffa telefonica, niccolò staccioli

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/a460