Era un ladro seriale del centro storico, arrestato marocchino di 41 anni

carabinieri 02/02/2019 - Venerdì pomeriggio I Carabinieri di Civitanova Marche hanno arrestato il ladro seriale che aveva terrorizzato nel mese di dicembre i negozianti del centro città e che ancora continuava con le sue azioni criminali.

Si tratta di H. H., marocchino del 76, senza fissa dimora, clandestino. I Carabinieri hanno dato esecuzione all'ordine di custodia cautelare emesso dal Gip del Tribunale di Macerata Giovanni Manzoni, su richiesta direttamente del Procuratore della Repubblica Giovanni Giorgio che concordava con le risultanze investigative dei Carabinieri di Civitanova Marche che nei confronti del Marocchino avevano effettuato anche diversi recuperi di merce rubati poco prima o, comunque, avevano acquisito video riprese e testimonianze che hanno permesso di incastrare il ladro.

Quando è stato rintracciato il marocchino si trovava nella zona del centro e non si può escludere che si stesse preparando nuovamente per colpire. Gli vengono contestati 7 episodi commessi negli ultimi due mesi ma è sospettato di altri furti per i quali le attività investigative non sono ancora terminate. L’Arrestato è stato poi portato in carcere ad Ancona a disposizione dell'autorità giudiziaria






Questo è un articolo pubblicato il 02-02-2019 alle 10:16 sul giornale del 04 febbraio 2019 - 277 letture

In questo articolo si parla di cronaca, giulia mancinelli, carabinieri, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/a3SZ