Pizza e curve: insieme con gioia e per promuovere la pluralità della bellezza

3' di lettura 25/01/2019 - Una serata dedicata alle donne tra convivialità, allegria e un importante messaggio sociale.

Siamo giunti alla 3° edizione di PIZZA E CURVE, una strepitosa idea di aggregazione basata sull’essere donna, libera dalle catene degli stereotipi fisici imposti dai mass-media, e sulla forza dell’amicizia e della convivialità. Tantissime donne di tutte le taglie e forme si daranno appuntamento allo STESSO ORARIO ma in diverse PIZZERIE di tutta Italia e, con indosso un tocco di FUCSIA e tanta voglia di stare insieme, si collegheranno attraverso i social per condividere la serata attraverso foto, video e dirette. E non solo d’Italia. La voglia di gridare al mondo che ogni Donna è unica e bellissima ha oltrepassato anche i confini dell’Italia.

Abbiamo già le prime due adesione: SLOVENIA e SHARM EL SHEIKS! L’appuntamento è per venerdì 25 Gennaio 2019 dalle ore 20:00 in contemporanea ... OVUNQUE ci siano donne desiderose di divulgare un importante messaggio sociale: affermare il diritto a un'idea di bellezza che non discrimini e non crei modelli irraggiungibili e dannosi, soprattutto per le adolescenti. Una semplice serata in pizzeria che però vuole divulgare uno storico cambiamento di mentalità: donne libere di essere se stesse, di amarsi, di migliorarsi ma senza dover rincorrere incessantemente stereotipi femminili imposti da altri. Donne consapevoli della propria bellezza, che vogliono coltivare le proprie passioni, vivere la vita con pienezza senza condizionamenti esterni legati a qualsiasi tipologia di misurazione (altezza, peso, colore della pelle, ecc.).

L’evento è promosso dall’Associazione Curvy Pride, Associazione Nazionale di Promozione Sociale, che dal 2015 è impegnata nel diffondere la cultura della pluralità dei modelli di bellezza, contro ogni forma di discriminazione e bullismo ponderale. Il tamtam è partito in tutto il paese! La ricerca di adesioni non si ferma! L’appello è di unirsi e partecipare! E soprattutto diventare REFERENTI. Di città senza PIZZA E... CURVE ce ne sono ancora molte. Per aderire alla serata basta inviare una mail a curvypride@gmail.com oppure mandare un messaggio tramite i canali social all’associazione o direttamente alle referenti. C’è spazio davvero per tutte, persino per le più pigre che magari preferiscono rimanere a casa: “Non preoccupatevi – tranquillizzano le organizzatrici – Ordinate una pizza, sedetevi sul divano, accendete pc e cellulari e … STAREMO TUTTE INSIEME!“ Sono state già confermate le presente in queste città italiane: BOLOGNA (referente Marianna Lo Preiato); ROMA (referente Immacolata Amato); MILANO (referente Francesca Angelo); UDINE (referente Nicole Turolo); NOCERA INFERIORE (SA) (referente Anna Cicalese); Provincia di AREZZO (referente Santa Pentangelo); BERGAMO (referente Chiara Boschini); FORLI’ (referente Loredana Amorosa); GENOVA (referente Wafy Elsamni); MODENA (referente Sara Nastro); CIVITANOVA MARCHE (MC) (referente Gabriella Cameli); PARMA (referente Valentina Parenti); CASTELFRANCO VENETO (TV) (referenti Elena Freschi e Gessica Doro); TORINO (referente Sonia Coppa); LOANO (SV) (referenti Silvia Massaferro e Italia Furlan); CIVITAVECCHIA (RM) (referente Edith Czekanska); CAPACCIO PEASTUM (SA) (referente Annadelia Di Fiore); TERMOLI (CB) (referente Maddalena Tricarico); PESCARA (referente Ajsha Di Dominici); MANTOVA (referente Morena Romani); BARI (referente Maria Grazia Mongelli); FORTE DEI MARMI (LU) (referente Eleonora Cardelli); TERNI (referente Morena Satolli). E dal MONDO: abbiamo con noi SLOVENIA (referente Vesna Klancar); SHARM EL SHEIKH (Cinzia Pizzichini e Manila Talamonti).






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 25-01-2019 alle 07:06 sul giornale del 26 gennaio 2019 - 327 letture

In questo articolo si parla di spettacoli, Miss Curvyssima 2017, miss curvy

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/a3BJ





logoEV