Procedono i lavori in via Seneca

20/10/2018 - Procedono i lavori per la sistemazione di via Seneca a San Marone, dopo la riqualificazione dell’area antistante la nuova chiesa.

L’Ufficio tecnico comunale, che si sta occupando del progetto, in primo luogo ha realizzato il collegamento tra la pista ciclabile esistente con il piazzale del complesso della nuova chiesa; opere ultimate che permettono anche ai residenti del quartiere di poter accedere alla struttura religiosa evitando l’uso dell’automobile.

L’Amministrazione comunale ha provveduto al completamento dell’illuminazione e alla realizzazione di uno scivolo per permettere un agevole accesso alle persone con disabilità.

Ulteriore intervento in fase di realizzazione è la sistemazione definitiva di via Seneca. Il progetto prevede la sistemazione della carreggiata stradale, la rimozione delle radici degli alberi tagliati in precedenza, essenze arboree che avevano determinato il rigonfiamento dell’asfalto e danneggiato i cordoli e la pavimentazione dei marciapiedi.

I marciapiedi esistenti vengono demoliti e rifatti inserendo nuovi cordoli in cemento precompresso e una nuova soletta in cemento armato con rete metallica e in superficie saranno pavimentati con asfalto. Si eliminano così i ceppi delle piante tagliate di recente le cui radici hanno danneggiato sia i marciapiedi che la sede stradale. Vengono sostituite le caditoie stradali oramai vetuste e danneggiate in più punti. Una volta rifatti i marciapiedi verrà eseguita la fresatura della sede stradale e successiva ripavimentazione con conglomerato bituminoso (tappetino). Infine si procederà al rifacimento della segnaletica.

Nei prossimi giorni la Giunta approverà un ulteriore progetto di completamento per una somma di 30 mila euro per portare a compimento le opere di urbanizzazione in quella zona.


La direzione lavori è affidata al geom. Marco Schiavoni e il responsabile del procedimento è Federico Burini.
“Con questo intervento si va a riqualificare una intera zona della città – ha detto l’assessore ai Lavori pubblici Ermanno Carassai. L’obiettivo è quello di consentire un agevole accesso ai fruitori della ciclabile e della chiesa e restituire ai residenti una viabilità decorosa e funzionale. Nell’area antistante al complesso religioso, il Comune di Civitanova da alcuni anni sta provvedendo alla piantumazione di essenze arboree per realizzare un vero e proprio bosco urbano."







Questo è un comunicato stampa pubblicato il 20-10-2018 alle 12:09 sul giornale del 22 ottobre 2018 - 268 letture

In questo articolo si parla di attualità, civitanova marche, comune di civitanova marche

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aZAO