Alunni che frequentano le scuole pubbliche di Loreto e Castelfidardo, un contributo alle famiglie di Recanati

tasse|soldi|contributi| 1' di lettura 18/10/2018 - Un aiuto economico alle famiglie residenti nel territorio di Recanati i cui figli frequentano le scuole pubbliche dei Comuni di Loreto e Castelfidardo. Con apposita delibera di giunta il Comune di Recanati ha approvato il documento che garantisce anche per lo scorso anno scolastico 2017/2018, alle famiglie residenti nel Comune di Recanati e frequentanti le scuole pubbliche di Loreto e Castelfidardo per parità di trattamento, le stesse modalità di fruizione dei servizi scolastici garantiti agli alunni residenti nel Comune di Recanati.

Alle famiglie è concesso un contributo pari alla differenza tra il costo sostenuto e la tariffa applicata dal Comune di Recanati per l’anno scolastico 2017/2018. "Confermiamo ancora una volta un sostegno significativo in un servizio come quello delle mense che si contraddistingue da tempo per qualità ed efficienza" commenta l'assessore al sociale Tania Paoltroni.

Si procederà al rimborso delle relative quote integrative alle famiglie che avranno prodotto opportuna richiesta e documentazione comprovata l’effettiva fruizione dei pasti rilasciata dal Comune di Loreto e dal Comune di Castelfidardo. La documentazione dovrà essere consegnata all’ufficio Servizi Sociali (aperto al pubblico il martedì-giovedì e sabato dalle 9,30 alle 13,00) o trasmessa via mail all’indirizzo servizisociali@comune.recanati.mc.it entro il 15 dicembre 2018. La spesa stimata per l'amministrazione comunale è di € 5.000,00,.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 18-10-2018 alle 16:38 sul giornale del 19 ottobre 2018 - 232 letture

In questo articolo si parla di attualità, recanati, Comune di Recanati

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aZwW





logoEV
logoEV