Trovato con un coltello nello zaino, segnalato 34enne fermano

polizia 113 07/10/2018 - Su disposizione del Questore di Macerata Dott. Antonio PIGNATARO, prosegue incessante l’attività della Polizia di Stato sul territorio, anche allo scopo di contrastare il fenomeno della detenzione di sostanze stupefacenti a fini di spaccio con particolare riguardo ai centri ubicati lungo la costa.

Nella mattinata di sabato personale del Commissariato P.S. di Civitanova Marche, in collaborazione con personale del Reparto Prevenzione Crimine di Perugia e unità cinofile, ha eseguito una mirata attività in occasione del mercato settimanale.

Nel corso del servizio venivano effettuati posti di controllo in zona centro, presso la Stazione ferroviaria e il capolinea Bus. Alcuni pregiudicati di etnia rom, la cui presenza molesta era stata segnalata, sono stati identificati ed allontanati. Due persone un uomo e una donna, con atteggiamento sospetto venivano fermati in centro e sottoposti a perquisizione.

Nello zaino dell’uomo è stato trovato un coltello a serramanico, il cui porto è vietato. L’uomo del fermano di 34 anni è stato segnalato all’Autorità giudiziaria per porto abusivo di armi. Nello zaino della donna, 38 anni del maceratese, sono stati trovati 3 involucri di cellophane contenenti complessivamente 6 grammi di hashish e marijuana. La droga è stata sequestrata e la donna denunciata.


di Sara Santini
redazione@viveremarche.it




Questo è un articolo pubblicato il 07-10-2018 alle 17:22 sul giornale del 08 ottobre 2018 - 182 letture

In questo articolo si parla di cronaca, redazione, Sara Santini, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aY9m