Denunciato spacciatore tunisino, nascosti in giardino 20 grammi di cocaina

07/10/2018 - Nelle prime ore di venerdi gli agenti del Commissariato di Polizia. di Civitanova Marche, hanno portato a termine un’operazione grazie alla quale sono stati sequestrati circa 20 grammi di cocaina purissima che un cittadino tunisino deteneva nel giardino della propria abitazione.

Da alcune settimane gli investigatori avevano notato alcuni tossicodipendenti aggirarsi nei dintorni dell’abitazione di uno straniero.

Venerdi mattina è scattata l’operazione degli agenti del Commissariato diretto dal Commissario Capo Dr. Lorenzo Sabatucci, i quali, a seguito della minuziosa perquisizione dell’abitazione e delle sue pertinenze, nascosto in giardino hanno rinvenuto un barattolo contenente sostanza stupefacente che, analizzata dai tecnici del laboratorio di Polizia Scientifica, è risultata essere cocaina. Dall’operazione è scaturita altra attività di Polizia ancora in corso.


di Sara Santini
redazione@viveremarche.it




Questo è un articolo pubblicato il 07-10-2018 alle 01:54 sul giornale del 08 ottobre 2018 - 191 letture

In questo articolo si parla di cronaca, redazione, Sara Santini, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aY8B