In visita a Civitanova Marche Sergiusz Romanski, fautore del gemellaggio con Skawina

28/08/2018 - Il gemellaggio tra Skawina e Civitanova Marche, avvenuto nel 2005, è stato l’ultimo in ordine di tempo. Gli allora sindaci Erminio Marinelli e Adam Najder hanno siglato il “contratto di collaborazione e amicizia” a Civitanova il 16 luglio e a Skawina l’11 novembre.

“Sono contento -ha dichiarato l’assessore Borroni” di aver potuto accogliere queste due famiglie. Ci tengo a sottolineare che Sergiusz Romanski è il titolare del “Minor Hotel” a Skawina, dove avvenne il primo pernottamento degli esponenti di Civitanova nel 2005. All’epoca era anche consigliere comunale e oggi è ancora attivo con la “pro loco” polacca. Al momento sta lavorando per rinsaldare i rapporti col Comune di Civitanova Marche e col futuro sindaco di Skawina che verrà eletto a novembre”.

Commenta così, invece, George Dernowski, nipote di Pawel e storica figura di Civitanova Marche: “Ho accolto le due famiglie di Skawina facendo vedere loro quanto di culturale e folkloristico offre la nostra Regione.
Al momento Sergiusz sta lavorando per ripristinare il rapporto con le scuole, attraverso scambi culturali, perché la scuola è il veicolo per mettere in contatto i genitori delle due nazioni e per mantenere vivo il gemellaggio”





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 28-08-2018 alle 12:25 sul giornale del 29 agosto 2018 - 372 letture

In questo articolo si parla di attualità, civitanova marche, comune di civitanova marche

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aXPX