Consmari: rinviata la nomina del CdA e di Revisori dei Conti

07/08/2018 - Nel pomeriggio di lunedì 6 agosto si è riunita l’Assemblea dei Comuni soci del Cosmari srl presieduta dal Presidente Marco Graziano Ciurlanti. All’ordine del giorno figurava un unico argomento da trattare e inerente la nomina dei componenti del Consiglio di Amministrazione e del Collegio dei Revisori dei Conti.

Durante la seduta i Sindaci presenti e i loro delegati hanno deciso di rinviare la nomina di presidente, vicepresidente e dei tre consiglieri che compongono il Consiglio di Amministrazione del Cosmari, la società, a capitale pubblico, che si occupa della gestione integrata dei rifiuti, su incarico dell’ATA n. 3 – Macerata, di tutti i Comuni della provincia di Macerata e Loreto, oltre ai tre Revisori dei Conti. Infatti è intervenuto il Sindaco di Macerata Romano Carancini che, dopo aver ricordato lo spirito unitario che ha portato a decisioni sempre condivise all’interno del Cosmari, ha proposto, visti anche i confronti tra le forze politiche ma anche con i Sindaci dei territori montani, di poter lavorare in maniera rappresentativa non solo tenendo conto delle sensibilità politiche ma anche delle esigenze dei comuni montani, tra l’altro tutti colpiti dal sisma, proprio con la volontà di costruire un CdA molto significativo e che dovrà lavorare anche su temi indicati dai Comuni come ad esempio la riorganizzazione societaria, la gestione delle macerie e altri.

Quindi non essendoci la completa condivisione sui nomi è stato chiesto di rinviare le nomine, lasciando la governance al CdA uscente. Anche il Sindaco di Civitanova Marche Fabrizio Ciarapica ha confermato quanto rappresentato dal collega di Macerata. L’intento comune è quello di continuare ad amministrare il Cosmari in maniera unitaria. Nei vari incontri, tutti molto positivi – ha sottolineato - è scaturita questa novità di dare indicazioni e obiettivi ai nuovi organismi amministrativi della società. Per cui si condivide la richiesta di rinviare di qualche settimana la nomina dei nuovi membri. A fine agosto verrà stabilita la nuova seduta per la nomina del CdA e del Collegio dei Revisori dei Conti. L’Assemblea, erano presenti 80% delle quote societarie, ha votato all’unanimità la proposta del rinvio prorogando l’attuale CdA.





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 07-08-2018 alle 09:38 sul giornale del 08 agosto 2018 - 190 letture

In questo articolo si parla di attualità, cosmari, consorzio smaltimento rifiuti macerata

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aXkI