Porto Recanati: un'estate al mare con la cooperativa Pars

30/07/2018 - Sole, sabbia, mare e tanto divertimento durante il soggiorno estivo a Porto Recanati per gli ospiti dei centri soci-educativi e riabilitativi “L’Infinito” di Recanati e “Alice” di Loreto, gestiti dalla cooperativa sociale Pars onlus. Una programmazione estiva che mette al centro la socializzazione, la crescita personale, l’amicizia e il benessere psico-fisico degli utenti.

“Da una programmazione invernale con laboratori educativi e attività ludico-didattiche, siamo passati ad un’esperienza di socializzazione all’aria aperta” spiega l’équipe educativa Pars “La colonia marina organizzata dalla Pars si tiene allo chalet “La Rotonda” di Porto Recanati. Quest’anno si è aggregato il gruppo di Loreto del centro “Alice” il lunedì e il mercoledì, mentre i nostri ragazzi e ragazze di Recanati partecipano alla colonia dal lunedì al venerdì, per cinque settimane, fino al 3 agosto. Sono 20 utenti. Prima di iniziare la colonia, abbiamo aperto l’estate con una festa all’agriturismo “La Castagna” di Fiuminata e giovedì scorso abbiamo partecipato anche al concerto di Loredana Bertè a “Lunaria”. Ci teniamo molto a queste attività così importanti e significative di condivisione e di scoperta dei territori”.

La colonia marina inizia alle ore 9 fino alle 14:30. A disposizione degli ospiti c’è una spiaggia privata munita di ombrelloni e lettini, con presenza continua di personale di salvataggio e, per entrare in acqua possono utilizzare materassini, ciambelle e due carrozzine speciali Job, acronimo di “Jamme ‘o bagno”, la sedia da mare per disabili che va anche in acqua. La giornata inizia con la colazione, la passeggiata, continua con i giochi in spiaggia e in acqua e, dopo la cura dell’igiene, si conclude con il pranzo sociale al ristorante. I ragazzi sono costantemente seguiti dal personale professionale Pars. “Gli utenti rispondono molto bene, perché durante le stagioni autunnali e invernali, nonostante i momenti dedicati allo sport e alla pet-therapy, trascorrono settimane all’interno degli spazi delle strutture, e d’estate essere all’aria aperta è sicuramente più divertente” conclude l’équipe educativa “Gli utenti e i loro familiari sono molto soddisfatti per questa esperienza che terminerà a fine agosto con un’altra gita nel territorio maceratese”.





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 30-07-2018 alle 14:27 sul giornale del 31 luglio 2018 - 285 letture

In questo articolo si parla di attualità, Coop. Sociale Pars 'Pio Carosi'

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aW66