Porto Potenza: rapinò un passante, denunciato a Firenze un magrebino

avvocati legge tribunale 21/07/2018 - I Carabinieri della Stazione di Firenze, hanno dato esecuzione alla misura cautelare emesso dal Gip del Tribunale di Macerata su richiesta della Procura della Repubblica, per il reato di rapina a carico di un tunisino di 19 anni, identificato dalle indagini della Stazione Carabinieri, che con la complicità di altri 2 magrebini al momento solo denunciati, la sera del 15 febbraio 2018, sul lungomare di Porto Potenza avevano rapinato un uomo che passeggiava con il proprio cagnolino e sotto la minaccia di un coltello e di una siringa si erano fatti consegnare la somma di 150 euro.

L’arrestato è stato trasferito presso la Casa Circondariale di Firenze.





Questo è un articolo pubblicato il 21-07-2018 alle 16:51 sul giornale del 22 luglio 2018 - 225 letture

In questo articolo si parla di cronaca, giulia mancinelli, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aWQz