Operativo il nuovo ortopantomografo, eccellenza per l'ospedale

09/07/2018 - In data 3 luglio 2018, presso la struttura ospedaliera di Civitanova Marche, è stato effettuato il collaudo del nuovo ORTOPANTOMOGRAFO digitale e in questa settimana è stata riaperta l’attività per OPT e TELERADIOGRAFIA con sistema 2D.

Il nuovo OPT digitale ha la caratteristica di produrre, con sistema digitale diretto, l’immagine delle arcate dentarie e articolazioni temporo-mandibolari che vengono utilizzate per diagnosi e cura delle malattie dentali, valutazione della dentizione e trattamenti di ortodonzia. Il nuovo apparecchio oltre alle immagini 2D, permette anche la rappresentazione delle immagini 3D del massiccio facciale, necessario per il settore della implantologia.

I protocolli utilizzati dal sistema consentono di ottenere dosi di radiazioni notevolmente ridotte rispetto alla TAC finora utilizzata con la metodica Dentalscan e inferiori anche rispetto all’imaging panoramico 2D standard. Il nuovo Ortopantomografo, che ha sostituito il precedente apparecchio ormai obsoleto, rappresenta l’ultima generazione di ortopantomografi digitali, di elevato livello per qualità e innovazione. L’investimento complessivo ammonta a € 64.416,00.





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 09-07-2018 alle 22:14 sul giornale del 10 luglio 2018 - 214 letture

In questo articolo si parla di attualità, asur marche, area vasta 3

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aWqR