Umberto Galimberti, Natascha Lusenti, Marina Rei e Paolo Bevegnù ospiti a "Rive"

06/07/2018 - A Rive è la giornata di Umberto Galimberti, Marina Rei e Paolo Benvegnù

Il filosofo italiano, domani 7 luglio alle 19.30, dialoga con la generazione del nichilismo attivo al Lido Cluana, a Civitanova Marche. Galimberti sa che nell’era di Facebook e di Instagram la realtà che conta è quella virtuale, il tempo è accelerato e la competizione per ritagliarsi un ruolo nella società è molto forte. La fretta che ogni ventenne ha di realizzare i propri sogni rischia di degenerare in una forma di cinismo sconosciuta alla generazione dei suoi genitori. Allora parla con ciascuno ed esplora le sofferenze, i dubbi, le ansie e i desideri di una generazione. E offre a ogni genitore uno strumento per interrogarsi sui propri figli, per comprendere la profondità delle loro domande e per impedire che tutte le speranze si trasformino in delusioni.

Alle 23, sempre a Lido Cluana, è in programma il concerto canzoni contro la disattenzione. Sullo stesso palco Marina Rei e Paolo Benvegnù, due tra le voci più originali della canzone d'autore italiana, con una band d'eccezione, per uno spettacolo dalla narrazione potente: canzoni del passato, del presente e del futuro. Un concerto di gioiosa appartenenza, che si snoda tra brani inediti, riletture di classici della canzone italiana e momenti più significativi dei rispettivi repertori. Insieme a loro Andrea Franchi alla chitarra e tastiere, Marco Lazzeri alle tastiere, Luca Baldini al basso e Ciro Fiorucci alla batteria.

La seconda giornata di Rive parte alle 18 all’insegna dell’arte con l’inaugurazione nella palazzina Liberty del Lido Cluana della mostra fotografica di Claudio Colotti: Micropolis, la città di provincia al tempo del melting pot, a cura di Marchebestway. Un progetto fotografico lungo un anno, per documentare l'evoluzione del lavoro e i mutamenti del tessuto sociale che hanno investito una città collocata sulla costa marchigiana: Civitanova. La crisi, i fenomeni migratori, e per ultimo il sisma del centro Italia, ne hanno fatto la città più popolosa della provincia, conferendole un respiro quasi metropolitano. In questo lavoro per immagini, si è cercato di restituire alla città il suo volto cosmopolita, con tutte le sfumature dell'umanità che la abita, dai ragazzi della generazione Z agli anziani.

A seguire la presentazione del libro Al mattino stringi forte i desideri di Natascha Lusenti, una delle voci radiofoniche più famose d'Italia, che all'alba, apre le nostre giornate con i suoi «Risvegli» su Radio2 Rai. La giornalista racconta la storia di tutti noi quando abbiamo bisogno di ripartire da zero, spaventati e felici allo stesso tempo. Quando ci dimentichiamo che il bello della vita si può trovare nei sorrisi e negli occhi di uno sconosciuto. Nell'ingenua visione del mondo di un bambino.

Alle 20 c’è la possibilità di mangiare al Lido Cluana, mentre alle 21.30 il Festival ideato da Giorgio Felicetti lascia spazio a Civitanova Danza che, al teatro Rossini, propone Bill T. Jones.

Al tramonto viene acceso il raggio laser, che congiunge la torre di porta Marina della città alta alla torre del Cristo Re della città portuale, ideato da ideato da Riccardo Ruggeri e realizzato grazie al contributo di aziende locali: BCC di Civitanova Marche e Montecosaro, main sponsor di Rive, Optima Mollyter, I.P.R., Emmedata, L’antico bar Maretto, Pipponzi costruzioni, il Cuore Adriatico e Clinicalab. Il Festival è organizzato dal Comune di Civitanova, dall’Azienda dei Teatri e dall’associazione EsteuropaOvest.

Tutti gli appuntamenti sono ad ingresso gratuito (ad eccezione di Civitanova Danza).
Aggiornamenti e programma completo sulla pagina FB e sul sito web www.rivefestival.it.
Info: Teatri di Civitanova - Tel. 0733 812936 - info@teatridicivitanova.com.







Questo è un comunicato stampa pubblicato il 06-07-2018 alle 11:45 sul giornale del 07 luglio 2018 - 294 letture

In questo articolo si parla di cultura, spettacoli, civitanova marche, Teatri di Civitanova

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aWk1