Porto Recanati: ingenti quantità di eroina nascosta nei trolley, arrestato

arresto carabinieri 06/07/2018 - Un uomo, già noto alle forze dell'ordine per questioni di droga, è stato arrestato per aver nascosto eroina in cristalli all'interno di trolley.

Javid Khan Afridi, un cinquantenne di origini pakistane, è stato arrestato dagli uomini del nucleo antidroga della Guardia di Finanza di Ancona. L'uomo, infatti, trasportava chili di eroina in cristalli all'interno dei suoi trolley per ricavare importanti somme di denaro.

I cristalli erano ben nascosti tra strati di gommapiuma all'interno dei trolley: in uno sono stati trovati circa 3 chili di cristalli, mentre nell'altro c'erano 194 grammi.

Dagli accertamenti risulta che con la droga l'uomo avrebbe ottenuto circa 65mila dosi di eroina per un ricavato corrispondente a migliaia di euro. L'arresto è stato immediato e l'uomo si trova ora in carcere.

Il nome del pakistano non è comunque nuovo alle forze dell'ordine perchè nell'aprile dello scorso anno Afridi era finito in manette sempre per questioni di spaccio di stupefacenti.


di Marta Marini
redazione@viveremarche.it




Questo è un comunicato stampa pubblicato il 06-07-2018 alle 09:34 sul giornale del 07 luglio 2018 - 328 letture

In questo articolo si parla di cronaca, porto recanati, Arresto Carabinieri, Marta Marini

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aWkC