Arrivo dei rinforzi estivi per i carabinieri del territorio

03/07/2018 - A partire da lunedì 2 luglio e fino ai primi giorni di settembre, il Comando Generale dell’Arma dei Carabinieri, a seguito della richiesta della Prefettura di Macerata al Ministero dell’Interno e dietro indicazioni del Comando Provinciale di Macerata, ha inviato alla Compagnia Carabinieri di Civitanova Marche 26 Carabinieri di rinforzo per la stagione estiva.

I rinforzi sono stati distribuiti prevalentemente nei comuni costieri e di Recanati in previsione del notevole afflusso di turisti e dei numerosi eventi che si susseguiranno nei mesi di luglio e agosto nei 7 comuni sotto la giurisdizione della Compagnia.

I rinforzi sono stati cosi suddivisi: 8 a Civitanova Marche, 4 a Porto Potenza Picena, 6 a Recanati mentre a Porto Recanati giungeranno 10 Carabinieri appartamenti alla Compagnia d’Intervento Operativo dell’14° Battaglione “Calabria” di stanza a Vibo Valentia.

Le Compagnie di Intervento Operativo (C.I.O.), costituiscono la "taskforce" dell'Arma specializzata nello svolgimento di servizi di controllo straordinario del territorio. Caratterizzate da elevata flessibilità, rapidità di dispiegamento e mobilità d'impiego, intervengono in specifiche aree del Paese, di volta in volta individuate, a supporto dei reparti stanziali al fine di risolvere criticità emergenti d'ordine e sicurezza pubblica e prevenire, attraverso una più intensa e visibile attività di controllo del territorio (pattugliamenti, posti di blocco e di controllo, rastrellamenti), l'aggrevamento di determinati fenomeni criminosi.

Infatti sin da subito verranno utilizzati unitamente ai militari della locale Stazione per migliorare ulteriormente, come avvenuto recentemente con i precedenti rinforzi della Compagnia di Civitanova Marche, l’attività di controllo svolgendo posti di controllo e perquisizioni sia sulla strada che nei vari casolari abbandonati della zona o su obiettivi prefissati.

Essendo trascorso anche il primo semestre, si può fare anche un primo tracciato delle attività della Compagnia di Civitanova Marche.

Da gennaio a giugno sono state arrestate 50 persone e 495 sono le persone denunciate. Di queste 17 sono state arrestate per furto e 34 denunciate. L’attività di contrasto degli stupefacenti ha permesso di arrestare 14 spacciatori e altri 8 denunciati; 10 le persone segnalate come assuntori. Sono 5 kg e 254 gr la cocaina sequestrata, 793 i grammi di eroina e 706 i grammi di hashish.

Sono state controllate 13516 persone e 10907 veicoli e verificati per l’autenticità 1556 documenti; 641 le contravvenzioni al Codice della Strada con 16 patente ritirate, 61 i veicoli sequestrati.

Ora con l’arrivo dei rinforzi estivi, il controllo del territorio, con lo scopo principale di prevenire la commissione dei reati, sarà ancora più capillare.


di Marta Marini
redazione@viveremarche.it




Questo è un articolo pubblicato il 03-07-2018 alle 11:35 sul giornale del 04 luglio 2018 - 261 letture

In questo articolo si parla di cronaca, articolo, Marta Marini

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aWdZ