Recanati: “Beniamino Gigli, La Grande Occasione International”, giovani alla ribalta

30/05/2018 - A Roma, presso la Sala Accademia del Conservatorio S.Cecilia dove si è tenuto il“Beniamino Gigli: La Grande Occasione International” erano presenti anche il Vice sindaco Antonio Bravi, l’Assessore alle Culture Rita Soccio e il Presidente dell’Associazione “Gigli” Pierluca Trucchia.

La contesa canora vedeva in gara10 studenti di canto lirico provenienti dalla Cina e dall’Italia, a prevalere il giovane Huang Jupeng che ha ricevuto in premio il riconoscimento “Beniamino Gigli Golden Memorial.”

L’obiettivo del progetto, nato da un’idea di Beniamino Gigli Jr nipote dell’omonimo tenore marchigiano, è la valorizzazione del bel canto italiano e del talento lirico, declinato nella sua versione Internazionale per ripensare ad un nuovo modo di promuovere la Lirica.

"Per quello che riguarda Recanati - ha detto la Soccio - la valorizzazione dei nostri giovani passa anche dall’aver attivato l’Accademia del Canto lirico e il conseguente progetto nelle scuole, finalizzato a far conoscere ed apprezzare l’opera. Perfettamente in sintonia con gli obiettivi del S.Cecilia, la nostra scuola Civica Scuola di Musica Gigli.

Gli amministratori recanatesi hanno consegnato al Sindaco di Roma Virginia Raggi, presente alla manifestazione, in dono il libro su Gigli.








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 30-05-2018 alle 12:04 sul giornale del 31 maggio 2018 - 254 letture

In questo articolo si parla di attualità, recanati, Comune di Recanati

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aU6G