Civitanova Alta rispolvera le tradizioni e invita tutti a “Scappafo'”

09/05/2018 - A Civitanova Alta arriva un bel weekend per stare insieme e condividere un po' di tempo in allegria. L'evento si chiama "Scappafò - metti una sedia fuori" e fa riferimento all'usanza locale di invitare il vicinato ad uscire e stare a chiacchierare davanti casa seduti o andare a piedi per la Città e riscoprire il tempo della convivialità.

L'iniziativa, patrocinata dal Comune di Civitanova Marche, vede tra gli organizzatori le associazioni attive a Civitanova Alta: CitanòDroga, Sentinelle del Mattino, Scout, Società Operaia, Città Aperta, Centofiorini, Comunità Civile, CSI, Sted.

Gli appuntamenti iniziano sabato dalla tarda mattinata, nei locali di Sted, la nuova realtà dei ragazzi all'ex Assunta. Tutti sono invitati a portare una sedia e dipingerla, decorarla come si vuole (colori ed attrezzi si trovano).

Nel pomeriggio, alle ore 18.30, si svolgerà la presentazione ufficiale dell'evento nella piazzetta del Paolo Ricci e, a seguire, apericena da Cerolini a prezzo amichevole.

Per la domenica è previsto un mercatino del riuso al chiostro San Francesco; bambini e ragazzi, adulti, chi vuole può portare oggetti da scambiare o vendere a prezzo contenuto, allo scopo di liberarsi di quello che non serve e magari trovare pure qualcosa di carino che potrebbe piacere. Nell'occasione ci sarà anche il Ludobus.

La piazza della Libertà sarà aperta a tutti per un pranzo condiviso: tavoli, ognuno porta una sedia e qualcosa da mangiare, quel che si vuole, si mette insieme e si condivide.

Nel pomeriggio viene organizzato “Svicolando per la Città”, una passeggiata per i vicoli ed i luoghi più belli, il tenore con la sua voce, i balli popolari, qualche incursione di un giovane attore e la premiazione del concorso fotografico da Sted (in Instagram c'è spazio per un piccolo contest dedicato alle foto più belle).







Questo è un comunicato stampa pubblicato il 09-05-2018 alle 12:23 sul giornale del 10 maggio 2018 - 295 letture

In questo articolo si parla di attualità, civitanova marche, comune di civitanova marche

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aUl8