Aggiornato l'albo dei sindaci nella pergamena esposta in sala giunta: il lavoro completato da Malleus

04/05/2018 - L’Antica Bottega Amanuense ha aggiornato l'albo dei sindaci della città di Civitanova Marche, esposto nella sala della Giunta comunale intitolata a Sibilla Aleramo. L'elenco era fermo all'elezione di Erminio Marinelli, mancavano dunque i nomi di Massimo Mobili, Tommaso Claudio Corvatta e Fabrizio Ciarapica.

E' stato Enrico Ragni in persona, in arte Màlleus, a riconsegnare questa mattina al sindaco Ciarapica il quadro con la pergamena aggiornata, che fu a lui commissionata dall'allora sindaco Marinelli nel 1999.

Ciarapica ha avuto modo di conoscere il fondatore della prestigiosa Bottega nata nel 1988 a Recanati, con lo scopo di riprendere lo studio e l’arte, ormai dimenticata degli Amanuensi, della Calligrafia e della Miniatura. Il maestro Ragni ha raccontato i suoi recenti lavori per diversi Comuni d'Italia e ha spiegato al Primo cittadino la grande valenza educativa della calligrafia, specialmente in un'era digitale come la nostra, in cui i bambini fanno fatica anche a tenere correttamente la penna in mano.

L'albo dei sindaci di Civitanova inizia con Gustavo Valle da maggio a novembre 1951 fino a Fabrizio Ciarapica 2017.







Questo è un comunicato stampa pubblicato il 04-05-2018 alle 09:28 sul giornale del 05 maggio 2018 - 232 letture

In questo articolo si parla di attualità, civitanova marche, comune di civitanova marche

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aUbr