Spacca il finestrino di un'auto, arrestato 41enne

polizia stradale 10/04/2018 - Lunedì mattina l’attenzione di un poliziotto del Commissariato di Civitanova Marche in quel momento fuori servizio, veniva richiamata da alcuni cittadini, tra i quali un cittadino di origini nigeriane, i quali segnalavano di aver notato un soggetto che poco prima aveva infranto il vetro di un’autovettura in sosta davanti alla chiesa di Maria Ausiliatrice di Civitanova Marche.

Il ladro era poi scappato inseguito dal proprietario dell’auto. Il poliziotto si poneva subito all’inseguimento del malvivente che veniva raggiunto, bloccato e tratto in arresto dopo alcune centinaia di metri. Subito recuperato e restitutito al proprietario il borsello che aveva asportato dall’interno dell’auto.

Immediatamente, anche con l’ausilio del personale della “Volante” nel frattempo sopraggiunta, il giovane arrestato, 41 anni, pluripergiudicato, residente in provincia è stato perquisito. Sulla sua persona sono stati rinvenuti numerosi strumenti atti allo scasso tra cui punte da trapano ed oggetti metallici utilizzati per infrangere i finestrini delle auto in sosta.





Questo è un articolo pubblicato il 10-04-2018 alle 18:41 sul giornale del 11 aprile 2018 - 281 letture

In questo articolo si parla di cronaca, giulia mancinelli, polizia stradale, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aTtB