In 2500 alla "Stracivitanova": villaggio sportivo al varco sul mare con tanti stand

12/03/2018 - Affollatissima la partecipazione alla 44esima edizione della Stracivitanova. Domenica, al varco sul mare, si sono ritrovati in 2500, 600 per la mezza maratona riservata agli agonisti e 800 per la 10 chilometri non competitiva e il restante per le sezioni Stracanina, Nordic Walking, Stracivitanova donna e la passeggiata. Una festa che quest'anno è stata spalmata su due giorni includendo eventi collaterali su salute e sport.

Sul palco, a premiare gli atleti c'erano gli assessori Maika Gabellieri e Ermanno Carassai, che hanno partecipato entrambi alla manifestazione.

Questi i vincitori: mezza maratona maschile: Samson Mungai Kagia (Kenia) che ha impiegato un'ora e 10 minuti e 28 secondi, a seguire Cherkaoui El Makhrout e Luigi Gramaccini.

Per la femminile: oro a Marcella Mancini, Federica Poesini, Silvia Luna.

La 10 chilometri maschile: Julian Mendez, Michele Martufi, Giorgio Lampa. In campo femminile: Barbara Paccapelo, Pamela Mariani, Lucia Balaur. Per il campionato nazionale (non vedenti) Anthropos vincitore Michele Baldelli, argento per Natale Capanna.

La cagnolina Margot vince anche quest'anno la Stracanina, seguita da Luna e jago

L'assessore allo sport Maika Gabellieri ha ringraziato l'organizzatore Sergio Bambozzi dell'Atletica Civitanova complimentandosi per il successo della manifestazione, che ha valenza sportiva ma anche turistica per i tanti arrivi da fuori regione, in particolare dall'Umbria. Ringraziamenti alla Croce Verde, protezione Civile, Gruppo sportivo Fontespina per i punti di ristoro e alle donne partecipanti alla Straciivtanova Donna.







Questo è un comunicato stampa pubblicato il 12-03-2018 alle 12:28 sul giornale del 13 marzo 2018 - 268 letture

In questo articolo si parla di attualità, civitanova marche, comune di civitanova marche

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aSym