Sottopasso di via Venezia: incontro con i residenti per organizzare i sopralluoghi negli stabili privati

02/12/2017 - Prosegue nell'agenda dell'Amministrazione comunale, l'iter per la realizzazione del sottovia ferroviario di collegamento (carrabile e pedonale) tra la zona ex Cecchetti e via Venezia, progetto che è stato oggetto di un precedente incontro tra l'assessore ai Lavori Pubblici Ermanno Carassai, i tecnici comunali e i titolari della lottizzazione interessata.

Un paio di giorni fa è partita la lettera per la convocazione di un incontro con i proprietari degli immobili posti nelle immediate vicinanze delle aree oggetto dell'intervento, fissato per il 12 dicembre alle ore 21, in Comune.

“L'incontro – ha spiegato l'assessore Carassai – ha lo scopo di illustrare sia l'elaborato progettuale, mostrando i camminamenti pedonali, che la modalità e le tipologie realizzative, facendo presente la necessità di stilare un verbale di consistenza. Dopo un primo sopralluogo effettuato per verificare lo stato della zona, l'Amministrazione incontrerà i diretti interessati preliminarmente, in modo da dare avvio alle opere in maniera concertata”.

All'incontro, oltre all'Amministrazione e ai tecnici comunali saranno presenti il tecnico progettista della società Civitanova 2000, che si è già assunta l'impegno dei lavori con una convenzione stipulata.

La delibera n. 32 relativa al sottopasso fu approvata dalla Giunta il 30 gennaio 2012.





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 02-12-2017 alle 10:48 sul giornale del 04 dicembre 2017 - 237 letture

In questo articolo si parla di attualità, civitanova marche, comune di civitanova marche

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aPwg