Consiglio regionale: si decide sulla deliberazione, da inviare alle Camere, sull’inserimento della “questione Hotel House” tra le emergenze nazionali

neo Consiglio Regionale 02/11/2017 - Il presidente dell’Assemblea legislativa, Antonio Mastrovincenzo, ha convocato la seduta consiliare per martedì 7 novembre, alle ore 10, presso la Sala consiliare di via Tiziano, Ancona.

Al primo punto all’ordine del giorno la proposta di legge per interventi di economia solidale, lotta agli sprechi e prime azioni di prevenzione della produzione di rifiuti che, in sostanza, amplia l’angolo di incidenza della legge regionale del 2013 sul recupero e riutilizzo dei medicinali. A seguire, l’Aula sarà chiamata ad esprimersi sul Rendiconto generale della Regione per l’anno 2016 e sulla proposta di atto amministrativo concernente la prevenzione e il contrasto alle ludopatie. Decisione anche rispetto alla proposta di deliberazione, da inviare alle Camere, relativa all’inserimento dell’Hotel House di Porto Recanati tra le emergenze nazionali e, quindi, all’interno di una voce di Bilancio statale, affinché si possa provvedere ad una riqualificazione della struttura. In coda, infine, nomine di spettanza e interrogazioni. (l.b.)

Segue ordine del giorno completo della seduta assembleare di martedì 7 novembre. Si ricorda che è possibile seguire le sedute via web collegandosi all’indirizzo www.assemblea.marche.it

In Primo piano, sempre all’interno del sito web, i lanci di cronaca dei principali argomenti trattati durante i lavori consiliari.

Proposta di legge n. 67 (testo base) a iniziativa dei Consiglieri Busilacchi, Traversini, Biancani “Interventi di economia solidale, lotta agli sprechi e prime azioni di prevenzione della produzione dei rifiuti”.

Proposta di legge n. 84 a iniziativa del Consigliere Fabbri “Modifiche alla legge regionale 5 febbraio 2013, n. 3 “Interventi regionali per il recupero, la restituzione e la donazione ai fini del riutilizzo di medicinali in corso di validità”.

NUOVA TITOLAZIONE: Interventi di economia solidale, lotta agli sprechi e prime azioni di prevenzione della produzione dei rifiuti. Modifica alla legge regionale 5 febbraio 2013, n. 3 “Interventi regionali per il recupero, la restituzione e la donazione ai fini del riutilizzo di medicinali in corso di validità”.

(abbinate ai sensi dell’articolo 89 del Regolamento interno)

Relatore di maggioranza: Gianluca Busilacchi

Relatore di minoranza: Piergiorgio Fabbri

Proposta di legge n. 138 a iniziativa della Giunta regionale "Rendiconto generale della Regione per l'anno 2016".

Relatore di maggioranza: Francesco Giacinti

Relatore di minoranza: Giovanni Maggi

(Discussione e votazione)

Proposta di atto amministrativo n. 42/17 a iniziativa della Giunta regionale "Piano regionale integrato 2017/2018 per il contrasto, la prevenzione e la riduzione del rischio da Gioco d'azzardo patologico (GAP). Legge regionale 7 febbraio 2017, n. 3, articolo 9, comma 1”.

Relatore di maggioranza: Luca Marconi

Relatore di minoranza: Elena Leonardi

(Discussione e votazione)

Proposta di deliberazione n. 21/17 a iniziativa dei consiglieri Marconi, Sciapichetti, Urbinati, Rapa, Micucci, Giorgini "Proposta di legge alle Camere concernente: Modifiche alla legge 11 dicembre 2016 n. 232 ‘Bilancio di previsione dello Stato per l'anno finanziario 2017 e bilancio pluriennale per il triennio 2017-2019’".

Relatore di maggioranza: Luca Marconi

Relatore di minoranza: Luigi Zura Puntaroni

(Discussione e votazione)

Nomine:

- Elezione di un componente con funzioni di Presidente il Collegio sindacale dell’Istituto ricovero e cura a carattere scientifico di Ancona (INRCA).

(art. 7, comma 1, lett. a), l.r. 21 dicembre 2006, n. 21 – art. 5, l.r. 24 maggio 2011, n. 11)

(voto limitato a uno)

- Elezione di quattro componenti il Consiglio di indirizzo e verifica dell’Istituto ricovero e cura a carattere scientifico di Ancona (INRCA).

(art. 4, comma 1, lett. b), l.r. 21 dicembre 2006, n. 21)

(voto limitato a tre)

Interrogazioni:

· n. 356 del Consigliere Fabbri “Mancato pagamento borse di studio per giovani laureati marchigiani”.

· n. 413 del Consigliere Pergolesi “Scuola regionale di formazione per la P.A.”.

· n. 444 del Consigliere Maggi “Pubblicazione nel titolo delle delibere di Giunta regionale, ad oggetto i ricorsi con costituzione in giudizio della Regione Marche, anche dell'indicazione del relativo numero di registro generale di identificazione del fascicolo”.

· n. 450 del Consigliere Talè “Reparto di cardiochirurgia e cardiologia pediatrica - Ospedali Riuniti Ancona: organizzazione del servizio dei tecnici perfusionisti”.

· n. 451 del Consigliere Marcozzi “Ufficio ricostruzione terremoto”.

n. 463 del Consigliere Rapa “Scelta della sede dell'ufficio per la ricostruzione di Macerata”.

(le interrogazioni n. 451 e 463 sono abbinate ai sensi e per gli effetti dell'articolo 140 del Regolamento interno)

· n. 453 del Consigliere Marcozzi “Reparto Ortopedia Ospedale di Camerino”.





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 02-11-2017 alle 10:29 sul giornale del 03 novembre 2017 - 290 letture

In questo articolo si parla di attualità, regione marche, consiglio regionale

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aOxM