Uomo 53enne in bicicletta fermato e multato per evidente stato di ebrezza

Polizia generico 11/08/2017 - Alle 23.00 di giovedì 10 agosto gli agenti della “Volante” del Commissariato di Polizia di Civitanova sono intervenuti in Via Matteotti all’altezza del terminal bus, in aiuto ai colleghi della Polizia Stradale che avevano bloccato un individuo in bicicletta che in evidente stato di alterazione psico-fisica probabilmente dovuto all’abuso di alcolici, si rifiutava di sottoporsi ai controlli.

L'uomo era un civitanovese di 52 anni, pregiudicato che emanava un forte alito vinoso tant’è che è stato invitato a sottoporsi a prova etilometrica, che però si rifiutava di fare. Nonostante l’invito degli agenti a fornire i documenti, l’uomo non ne voleva sapere, iniziando a spingere ed a rivolgere insulti ai poliziotti ed alla presenza di numerose persone che si erano nel frattempo radunate sul luogo.

A questo punto, lo stesso è stato invitato a salire sull’auto di servizio ed accompagnato presso gli Uffici del Commissariato è stato identificato e denunciato in stato di libertà per i reati di guida in stato di ebrezza essendosi rifiutato di sottoporsi alla prova dell’etilometro ma anche per oltraggio e resistenza a Pubblico Ufficiale.


da Nicolò Gioacchini
redazione@viveresenigallia.it




Questo è un articolo pubblicato il 11-08-2017 alle 12:10 sul giornale del 12 agosto 2017 - 179 letture

In questo articolo si parla di cronaca, polizia, articolo, nicolò gioacchini

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aL9f