Porto Recanati: sabato 5 agosto Flavio Insinna con "La macchina della Felicità" all'arena Gigli

01/08/2017 - Sabato 5 agosto Flavio Insinna è sul palcoscenico dell’Arena Gigli per «La macchina della felicità», secondo appuntamento dell’edizione 2017 di Porto Recanati Festival proposto da Comune e AMAT e con il contributo di MiBACT e Regione Marche.

Prodotto da Art Show di Arturo Morano «”La macchina della felicità” – dice Insinna - non è uno spettacolo. È la ricreazione. Come a scuola. Suona la campanella e si comincia. Salperete con il sottoscritto e la sua piccola orchestra verso ‘l’isola che c’è’, perché la felicità, nonostante tutto, la si può raggiungere. Il patto fra me, i musicisti e i passeggeri è chiaro: far saltare tutti gli schemi, abbandonarsi al piacere del viaggio e scatenarsi, come da bambini durante la nostra ricreazione.

E ora che ci penso, il suono della campanella che interrompeva lo scorrere delle lezioni, è stata una delle prime dimostrazioni concrete che la felicità può esistere!» Accompagna il mattatore La Piccola Orchestra diretta dal maestro Angelo Nigro (pianoforte) con Letizia Liberati (voce), Vincenzo Presta (sax), Giuseppe Venezia (contrabbasso), Saverio Petruzzellis (batteria). Informazioni e biglietteria Biglietti di platea numerata 20 euro, galleria non numerata 15 euro in vendita la sera di spettacolo al botteghino dell’Arena Gigli e in prevendita in tutte le biglietterie del circuito AMAT/Vivaticket. Informazioni AMAT 071/2072439.

Inizio spettacolo ore 21.30.


da AMAT
Asociazione Marchigiana Attività Teatrali
 




Questo è un comunicato stampa pubblicato il 01-08-2017 alle 10:08 sul giornale del 02 agosto 2017 - 819 letture

In questo articolo si parla di teatro, amat, Associazione Marchigiana per le Attività Teatrali

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è http://vivere.biz/aLNo