Recanati: alla "Patrizi" protagonisti i progetti Europei

17/05/2017 - La scuola media Patrizi nei giorni scorsi nell'ambito del progetto Erasmus Plus, ha ospitato le prof.sse Silvia Garcia e Edu Sànchez della Scuola di Ibiza (Spagna).

L'attività di job shadowing è sovvenzionate dalla comunità europea, all’interno del programma ERASMUS PLUS, che permette ai docenti delle scuole europee di effettuare un periodo di osservazione presso una scuola partner per favorire lo scambio di esperienze e buone pratiche. Durante questo periodo, infatti, i docenti scambiano esperienze con i colleghi, acquisiscono nuove strategie di insegnamento o di valutazione, insegnano nella propria lingua o nella lingua di comunicazione o, addirittura, nella lingua del paese ospitante e altro ancora.

Inoltre questa esperienza stimola l’uso delle lingue straniere, il lavoro di gruppo e la collaborazione fra insegnanti di paesi diversi, contribuendo a realizzare concretamente la tanto auspicata dimensione europea. Da anni, precisamente dal 1999, la città di Recanati, grazie al serio e impegnativo lavoro della professoressa Modafferi Rosalba della Scuola Media Patrizi (I.C. Gigli) ha ospitato tanti docenti stranieri che hanno partecipato ai progetti Erasmus, progetti finanziati dall’Agenzia Nazionale LLP Italia (Lifelong Learning Italia).

Lo scopo di questi progetti è quello di creare autostima , sensibilità ed empatia tra gli studenti, della stessa scuola e dei paesi partner, sviluppare competenze civiche e sociali e abilità di base e trasversali, attraverso metodi innovativi. Durante questi anni, diversi alunni hanno avuto la possibilità di conoscere paesi stranieri, culture diverse, relazionarsi con compagni di altre nazioni e migliorare le loro competenze, grazie alle mobilità alle quali hanno potuto partecipare.





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 17-05-2017 alle 10:12 sul giornale del 18 maggio 2017 - 194 letture

In questo articolo si parla di attualità, recanati, Comune di Recanati

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è http://vivere.biz/aJqM





logoEV